ricerca
avanzata

Anno 2207: la nuova sparta. E-book. Formato Mobipocket

Un ebook di  Fraschetti Giuseppe  edito da Aletti, 2012

Anno 2207 d.C. Il nostro ingegnere Marc è cittadino della Nuova Sparta: così si è voluto chiamare lo stato formatosi dalla scissione, dall'Unione Europea, di taluni stati che si consideravano talmente più evoluti e quindi anche più forti degli altri stati dell'Unione, al punto da non voler più convivere con essi nella stessa entità politica. Questi stati scissionisti si sono aggregati nella Nuova Sparta. Il nuovo stato basa la sua potenza sulla selezione della specie umana che viene operata dai suoi esperti ingegneri e scienziati genetisti, al fine di arrivare alla realizzazione di una razza umana superiore che dovrebbe senz'altro assicurare allo stato la supremazia mondiale. Già prima della scissione da molto tempo, sempre negli stati scissionisti, gli scienziati genetisti stavano studiando per mettere a punto metodi per la selezione della specie umana; quando furono raggiunti risultati ritenuti soddisfacenti, allora ci fu la scissione e la conseguente nascita del nuovo stato. Ma la Nuova Sparta non ha vita facile: i meccanismi di selezione della specie umana non sono così semplici da attuare come sembrava. Inoltre danno luogo a problemi non previsti dagli scienziati.

Informazioni bibliografiche