ricerca
avanzata

«La Rete è libera e democratica». (Falso!). E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Ippolita  edito da Laterza, 2014

Crediamo in una Rete libera, democratica, gratuita, trasparente, imparziale. Crediamo in una Rete rivoluzionaria, capace di rovesciare le gerarchie stabilite a favore di una partecipazione ampia, diffusa, popolare. Crediamo nella circolazione gratuita di contenuti, contro lo strapotere di cartelli mediatici e obsoleti detentori di copyright. Ci crediamo, ma niente di tutto questo è vero: Rete aperta non significa Rete libera, perché ha i suoi pochi, potentissimi padroni. Pubblicare in Rete non significa rendere pubblico. La libertà non è gratuita, costa cara. Rete libera e democratica? E dove stanno i dati dei cittadini? Nelle mani di chi? Per cosa vengono usati? E come si può invertire la tendenza alla delega tecnocratica?

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: «La Rete è libera e democratica». (Falso!). E-book. Formato EPUB
  • AutoreIppolita
  • Editore: Laterza
  • Collana: Idòla Laterza
  • Data di Pubblicazione: 21 Maggio '14
  • Genere: SCIENZE SOCIALI
  • Pagine: 99
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Filigrana digitale
  • Dimensione Kb: 522
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • ISBN-13: 9788858113929