ricerca
avanzata

Senilità. E-book. Formato Mobipocket

Un ebook di  Svevo Italo  edito da Il Narratore Audiolibri, 2014

Il secondo romanzo di Svevo, molto apprezzato da Joyce, è un'opera introspettiva in cui viene messa in luce la vita interiore del protagonista, Emilio Brentani, alter ego dello stesso autore. Emilio è sensibile e intelligente, ma la sua esistenza è fallimentare. Fallisce nel lavoro: le sue velleità letterarie gli procurano solo una certa 'reputazioncella'; fallisce nei sentimenti, innamorandosi di Angiolina, donna 'facile' che lo tradisce continuamente; fallisce nei rapporti familiari, trascurando la buona ma timida sorella Amalia che cade in uno stato depressivo che le sarà fatale; fallisce nei rapporti sociali, diventando succube dell'amicizia dello scultore Stefano Balli. Completamente vinto dalla gelosia, dal senso di colpa e dalle menzogne con cui ha ingannato la propria coscienza e la propria intelligenza, Emilio rinuncia definitivamente a sentirsi vivo, e si chiude in un esistenza nevrotica fatta di ricordi e menzogne: la senilità, appunto.

Informazioni bibliografiche