ricerca
avanzata

Il contadino. L'uomo romano. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Kolendo Jerzy  edito da Laterza, 2012

Se per contadino intendessimo chi lavora personalmente la terra da lui posseduta, incontreremmo ben pochi contadini, in molti periodi della storia antica, medievale e moderna. La proprietà non è una condizione necessaria per la definizione: accanto ai contadini liberi, che coltivano la terra di loro proprietà, vanno presi in considerazione gruppi, molto consistenti, di individui che lavorano terre appartenenti ad altri, sia in rapporti più o meno stabili, sia, per esempio, con prestazioni di lavoro stagionali. Ambedue le categorie (proprietari e non) hanno peraltro caratteristiche comuni, che sono state bene individuate, in riferimento ad altri periodi storici, dagli studiosi della cosiddetta "peasant economy". In questo volume un saggio è specificamente dedicato a quei particolari lavoratori della terra che erano gli schiavi. Qui ci limiteremo ai lavoratori "liberi", anche se categorie come i coloni tardoantichi si trovavano di fatto in una condizione di quasi-asservimento. Estratto da "L'uomo romano".

Informazioni bibliografiche