ricerca
avanzata

Distanze da superare. I governi rivoluzionari in Messico e la trasformazione culturale di indios e contadini. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Giraudo Laura  edito da Otto, 2011

Negli anni Venti, mentre si costruiva il nuovo stato messicano dopo la lunga fase armata della rivoluzione, la questione dell'integrazione nazionale assunse un carattere di urgenza. I progetti e gli esperimenti dei governi postrivoluzionari e, in particolare, del Ministero dell'Educazione pubblica possono essere letti come il tentativo di superare, ed annullare, la distanza culturale tra il Messico urbano, considerato moderno e civile, e il Messico rurale, in gran parte indigeno, considerato primitivo ed arretrato. Considerando l'esperienza messicana nel contesto latino-americano ed internazionale, l'autrice interpreta il dibattito sull'integrazione nazionale e sulla questione indigena come l'espressione di una nuova consapevolezza derivante dal riconoscimento della realtà eterogenea del paese.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Distanze da superare. I governi rivoluzionari in Messico e la trasformazione culturale di indios e contadini. E-book. Formato PDF
  • AutoreGiraudo Laura
  • Editore: Otto
  • Data di Pubblicazione: 02 Dicembre '11
  • Genere: SCIENZE SOCIALI
  • ArgomentiMessico Politica
  • Formato: PDF
  • Protezione: Filigrana digitale
  • Anteprima: Permesso limitato a 20 Pagine
  • ISBN-13: 9788887503746