ricerca
avanzata

Una diversa primavera. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Maladorno Leo  edito da Narcissus.me, 2014

Milano, ultimi giorni dell'aprile 1945. Giacomo Petrini è un reduce della RSI, in fuga da se stesso, prima ancora che dai propri nemici. La sconfitta ed il crollo di tutto un mondo si sono tradotti in una crisi esistenziale che ha travolto ogni sogno, ogni certezza, ogni illusione. La Svizzera, meta ideale di tutti gli esuli, sembra il rifugio migliore per girare pagina, ripartire da zero e sottrarsi alla pericolosa mattanza di quella diversa primavera. Giacomo non desidera altro che dimenticare e finalmente vivere in pace dopo tanta guerra e tante speranze tradite. Eppure la partita ancora non è conclusa, o meglio, sulle note di Chopin ne inizia una nuova, tanto involontaria, quanto inaspettata. Una busta che mai avrebbe voluto con sé, lo coinvolge in una breve ma pericolosa avventura, in cui tutto è rimesso in gioco: la pelle, il senso dell'amicizia, il gusto per il bel gesto e perfino il cuore. A conferma che nulla è mai veramente perduto per chi non rinuncia alla vita.

Informazioni bibliografiche