ricerca
avanzata

Anna Karenina. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Tolstoj Lev  edito da Libri da Leggere, 2013

Anna Karenina racconta di due storie d’amore parallele: quella di Kitty che non vuole sposare Levin uomo che la ama e farebbe di tutto per lei e quella di Anna sposa di un matrimonio infelice infatuata di Vronskij (amato a sua volta da Kitty). In realtà, lo scrittore vuole mettere in luce altri elementi: soltanto con la fede e l’attaccamento ai valori quali la famiglia possono salvare il mondo e, nello specifico la Russia. Se si decidesse di seguire la vanità e l’ipocrisia non si può far altro che giungere alla distruzione della propria persona e alla perdita della propria morale non solo del singolo ma anche dell’intera società. La protagonista si ritroverà a non rispettare i suoi obblighi di moglie e madre e proprio questo la porterà alla disperazione. Mentre Levin troverà una risposta ai suoi interrogativi nel matrimonio e nella coltivazione dei campi. Una figura quella di Levin che viene considerata quasi lo specchio dello scrittore che lo descrive quasi in modo autobiografico. A fare da scenario al romanzo l’aristocrazia russa cosparsa da gelosia ipocrisia ma anche da matrimonio e religione. Ben evidenziato, come abbiamo messo in luce prima, risulta il contrasto tra vita cittadina e vita rurale. Le classi alte cui appartiene la maggior parte dei protagonisti del romanzo ha la cattiva abitudine di parlare in francese e non nella loro lingua natia che è il russo. Un’abitudine che Tolstoj considera come una vera e propria messa in scena e falsità. L’autore è particolarmente bravo a rendere partecipe chi legge dei sentimenti vissuti dai protagonisti che vivono un vero e proprio conflitto interiore. Una sorta di sofferenza che traspare da ogni pagina e in cui la protagonista indiscussa è sicuramente Anna Karenina. Un romanzo molto lungo ma che è sicuramente, un capolavoro che travalica i confini del tempo.

Informazioni bibliografiche