ricerca
avanzata

L'Albero del Termine. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Brizzolara Livio  edito da Narcissus.me, 2014

Perno di questo romanzo è la missione che Francesco d’Assisi condusse nel 1219 durante la V° crociata alla corte del Sultano d’Egitto al Khamil, nipote del Saladino, con l’intenzione di predicare il Vangelo. Lo scopo del romanzo è quello di mostrare come ogni contrapposizione tra Islam e Cristianesimo svanisca di fronte alla ascesi spirituale che conduce al Dio unico di Abramo. Testimoni di questo percorso sono S. Francesco e un famoso mistico mussulmano, al Hallaj, morto anch’egli sulla croce. Il romanzo vuole inoltre essere uno stimolo per una profonda riflessione spirituale e, per chi lo volesse religiosa, che per la prima volta offre, in chiave narrativa, una rivoluzionaria interpretazione della cristofania della Verna e delle stimmate di Francesco, in linea a quanto esposto da Giulio Basetti in “Per un dialogo cristiano mussulmano”. STILE E CONTENUTO Lo stile è veloce e, pur dando importanza alla spiritualità di Francesco, il racconto non rinuncia ad essere talora ironico, beffardo o brutale secondo il tipo degli eventi narrati. Il racconto segue una traccia storica, nella cui quotidianità convivono personaggi, usanze e fatti d’arme fortemente descrittivi della realtà dell’epoca. L’aspetto trascendentale che accompagna Francesco nelle sue esperienze meditative e di vita religiosa viene narrato ricorrendo alle visioni, che servono sia per anticipare che per spiegare o collegare fatti il cui compimento si rivelerà nel finale: la cristofania della Verna. STRUTTURA DEL ROMANZO Il romanzo consta di 7 capitoli + l’introduzione e il quadro storico politico centrato sull’idea di Islam nell’immaginario occidentale dei tempi. Ogni capitolo è preceduto da un passo preso dal Corano, dalla Bibbia o altro (autori sufi o documenti dell’epoca) che funge un po’ da anima del capitolo stesso. Di ogni capitolo è inoltre presente, sotto il titolo, un brevissimo riassunto. PERSONAGGI PRINCIPALI -Frate Francesco e il suo compagno e interprete frate Illuminato -Il sultano al Khamil e il suo direttore spirituale Fakhr al Din ( un sufi seguace di al Hallaj) -Al Hallaj: mistico sufi condannato per eresia e morto crocefisso (morto nell’anno 309 dell’egira/ 922 d.C.) PERSONAGGI SECONDARI -Ali Yussuf : capo degli ulema alla corte del sultano -Il cardinale Pelagio (legato papale a Damiata) e il Re Giovanni di Brienne -Il cardinale Ugolino, protettore di Francesco -Papa Innocenzo III e Onorio III PERSONAGGI MINORI -Quinto: un cerusico ambulante prestasoldi -Crociati bolognesi -Tre donne cavalieri franche -Alcuni confratelli di Quaresima LUOGHI Eremo della Verna, Assisi, Perugia, Roma, Damiata, Acri

Informazioni bibliografiche