ricerca
avanzata

Rosso di sera. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Prandini Luciano  edito da Incontri Editrice, 2014

Giugno 1944: Arnaldo, ancora diciottenne, per sfuggire al reclutamento della Repubblica di Salò, sceglie con alcuni coetanei di unirsi ai partigiani della Stella Rossa, comandata da Lupo, nella zona di Montesole, futuro teatro della strage di Marzabotto. Dopo il terribile impatto della fucilazione di un gruppo di prigionieri, affronta la durezza della vita randagia nei boschi e assiste sgomento alla separazione della Stella Rossa: solo la minoranza dei 'modenesi', al comando di Sugano, segue le direttive del Comando Regionale di trasferirsi alla Repubblica di Montefiorino. Superata la delusione e la tentazione di tornare a casa, vi si aggrega anche assieme al fratello. All'arrivo, dopo una marcia spossante, si immerge nel clima di euforia e di esaltazione che regna fra le fila dei partigiani presenti a migliaiaia ed in costante crescita. Ma dura poco perché, imprevedibilmente, i tedeschi partono all'assalto in schiacciante superiorità di mezzi e tutta la Armata, guidata da Armando, è costretta ad abbandonare il territorio. Sugano e i suoi uomini, al momento di attraversare il Passo delle Forbici per unirsi agli alleati, vengono sorpresi dai tedeschi e, impossibilitati a difendersi, subiscono gravi perdite e si disperdono. Arnaldo è colpito alla gamba destra, una ferita che, in carenza di cure adeguate, dopo un calvario di oltre tre mesi e mezzo, lo costringerà alla mutilazione.

Informazioni bibliografiche