ricerca
avanzata

James Bond 1962 - 2012. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Paracchini Marco  edito da Phasar, 2012

In occasione del 50° anniversario di James Bond, un saggio che ripercorre l’evoluzione dal 1962 ad oggi del personaggio di 007, divenuto icona cinematografica della spia più famosa di tutti i tempi. James Bond è un eroe moderno, un personaggio entrato a far parte della Storia. È costume, società, vita, rumors, azione, vendetta, sangue, rabbia, astuzia, sagacia, efficacia, merchandising e molto altro. 007 è l’emblema dell’evoluzione degli ultimi cinquant’anni, il simbolo di una giustizia che vive solo nella fiction, la personificazione dell’uomo duro e puro, l’allegoria di chi non deve mai chiedere permesso e la rappresentazione dei sogni (anche fornicanti) degli uomini. James Bond è la rinascita, il risveglio e la volontà di accedere in luoghi lontani, meravigliosi od oscuri, pregno di pragmatismo, ironia e savoir-faire. Questo testo vuole ricordarlo, riconoscerlo e analizzarlo. Questo non è un volume di figure e racconti, è un saggio che ne studia la sua evoluzione, è un libro che ne ripercorre gli eventi e ne svela (forse) di mai conosciuti. Un’opera ampia, generosa e sufficientemente ricca di spunti per riflettere, ma anche per carpire gli spunti narrativi, datati e contemporanei, che hanno costruito l’immagine di uno dei personaggi più seguiti della Storia del Cinema. All’interno del testo: • L’universo di 007 (James Bond, al servizio di Sua Maestà - Un viaggio globale - I volti di 007). • Analisi economica e sociale di un mito (Analisi fattoriale - La serialità entra nel mondo del cinema - Bond, il re del Product Placement - Il Fandom). • Interazioni con altri personaggi del grande schermo (L’altro personaggio illustre di Sua Maestà - Union Flag versus Stars & Stripes: servizi segreti a confronto - Tutte le spie sfacciate del cinema). • Cinquantesimo anniversario (Le Bond-Girls - 1962 /2012 cinquant’anni di film - Le azioni indimenticabili – Conclusioni). Introduce Nicola Falcinella, giornalista e critico cinematografico. Marco Paracchini è un regista free-lance, scrittore e docente accademico. Cosmopolita, ha avuto la fortuna di vivere in alcune tra le città più grandi del mondo come Tokyo, New York e Boston. Ora vive in Italia, sul confine tra Piemonte e Lombardia. Ha pubblicato “Comunicazione Cinematografica” (Phasar Edizioni, 2012), “i Rinnegati” (Kimerik 2012), “Animali, a chi?” (Aljon Editrice, 2012), Linea di confine (Edizioni Astragalo, 2011). Maggiori informazioni disponibili su www.marcoparacchini.eu

Informazioni bibliografiche