ricerca
avanzata

L'ombra. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Maria Paola Murru  edito da Narcissus.me, 2013

Una figlia e una madre , in un conteso odierno ma anche antico. L’infanzia in un paese del Campidano. Scorci di vita , affreschi di un quotidiano del tempo. Un tempo che ancora racchiude un femminile atavico , duro , matriarcale. Madri che sono state figlie. Figlie di figlie cresciute con poco amore , indurite dalla responsabilità e dai doveri. Inaridite , come le mura delle grandi case di pietra. Fredde , ma soprattutto stanche, di dover continuare a dare alla comunità , ai figli , soprattutto ai più piccoli. Quelli arrivati troppo tardi , gli ultimi che le trovano nei loro confronti già svogliate , indifferenti trasformate ormai in “ ombre.” Ed è così che anche nell’inconscio della scrittrice la madre ombra non può che generare ombra. Un’ombra a cui lei dà ,in seguito a un duro e penoso percorso dentro di sé , un nome e un volto, quello della madre appunto e a cui scrive lettere dolorose e introspettive , fino a far emergere dal profondo quest’ombra, portarla alla luce , affrontarla per riuscire infine a capirla e amarla. E’ questa la conquista più grande del mondo femminile. Riscattare le ombre ataviche e interiori di tutte le donne , quelle che sono state prima figlie e poi madri e che sono riuscite a sopravvivere prendendo la forma delle pietre. Senza mai morire , ma divenendo ombre. L’autrice questo non l’ha permesso e riscattando se stessa ha riscattato la madre e tutte le donne- ombra, che prima di lei hanno vissuto , nella sua generazione, in quella precedente e in quella ancora . Un esercito di ombre proiettate nell’intimo di ogni donna della Sardegna in questo libro sono state odiate, rifiutate, combattute , riconosciute portate alla luce infine accolte comprese e amate . Attraverso un’introspezione spietata e salvifica che le attacca anche il fisico, l’autrice vince la sua battaglia.

Informazioni bibliografiche