ricerca
avanzata

Cervelli prestati. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Pellegrini Maria  edito da Simplicissimus, 2012

Un gruppo di scienziati è riuscito a costruire il primo modello funzionale di teletrasporto mentale organico, il cosciensificatore, la macchina da corsa per le strade dell’Universo.  Si cercano volontari per collaudare l’invenzione.  Fino ad allora erano disponibili soltanto prototipi dozzinali che tra l’altro funzionavano solo con le menti sintetiche degli Inanimati.  UÌGO decide di prestare il suo cervello per il collaudo del cosciensificatore e quando gli viene proposto un trasferimento interstellare, con il ruolo di primo cronista esploratore intragalattico della Storia, accetta.  La mente di UÌGO viaggia più veloce della luce per insediarsi nelle menti di esseri di un pianeta lontano ma i risultati inaspettati dell’esperimento fanno sì che UÌGO continuerà a prendere in prestito e a prestare cervelli all’infinito.
 
Cervelli Prestati propone l’allettante idea di proiettare la mente del protagonista, UÌGO, nella mente di un ospite che si trova dall’altra parte della galassia. Insediarsi nel cervello di un alieno a distanza cosmica e comunicare grazie a particelle fino a quel momento sconosciute è un concetto affascinante che viene esplorato a fondo fino alla sua finale, logica conclusione. Oltre alla fantascienza fantastica, questa storia esamina la mente del protagonista e si sofferma sul fenomeno della coscienza, intesa come percezione del reale. UÌGO diventa simultaneamente parte di due mondi molto diversi e mette in discussione il senso della realtà.
 
Cervelli Prestati è dedicato alla Mente, la manifestazione biologica più interessante e preziosa dei nostri atomi.

Informazioni bibliografiche