ricerca
avanzata

Polenta e pane rosso – Gli anni della mia infanzia. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Mario Cesidio Morelli  edito da youcanprint, 2013

Il volume di Mario Cesidio Morelli è ideato, scritto e dedicato ai suoi nipoti, Francesca, Michele, Valeria e Serena, con l’obiettivo di far loro conoscere il suo paese, “Casalvieri (Provincia di Frosinone), terra di “Ciociaria”, com’era. Come indicato nella premessa, “il passato ci guida verso il futuro”, in un percorso generazionale che in questo caso passa da nonno a nipoti per fornire una base di cultura storica che contribuisca alla formazione dei giovani. Una stesura per l’autore in parte dolorosa, in quanto ha trascritto alcune sofferenze patite durante la secondo guerra mondiale e delle privazioni del decennio del dopoguerra, e in parte piacevoli permettendogli di rivangare gli anni dell’infanzia e di un mondo che di fatto non esiste più. Nel testo vengono inizialmente descritti alcuni oggetti (la pasta sfusa, il misuratore di vino, la cannata, la ciocia) e luoghi della casa (il focolare, le latrine), poi ci si sofferma sulle vicende della guerra riportando aneddoti e il ricordo di amici e “personaggi” del paese. La polenta e il pane rosso, posti a titolo del volume, sono stati assurti a simbolo della povertà e della semplicità, anche nel cibo, di quei tempi. Una buona parte del libro è poi dedicata agli antichi mestieri (come il concia piatti, “glie seggiare” e “la seggiara”, lo stagnino, il bottaio, la ricamatrice e molti altri), alcuni completamente scomparsi a seguito delle innovazioni tecnologiche o trasformati nella sostanza (ad esempio il mestiere della lavandaia). Sono inoltre descritti, e illustrati attraverso le immagini, i giochi, i personaggi celebri, le scuole, dando un quadro completo del mondo dell’infanzia dell’autore.

Informazioni bibliografiche