ricerca
avanzata

Filosofia della castità. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Zanchini Mario  edito da youcanprint, 2012

La nuova evangelizzazione promossa da Papa Benedetto XVI richiama quella più antica di Gesù: “il Regno dei Cieli è vicino! Convertitevi e credete a questa notizia.” Vicino vuol dire nell'interiorità dell'uomo. Ma ecco un altro linguaggio usato da Gesù per il suo insegnamento, è il linguaggio del suo corpo con la castità, la verginità e la continenza. Questo linguaggio è dimenticato o sottovalutato, mentre è fondamentale, perché il binomio castità-carità rappresenta l'Amore tutto intero, l'Amore perfetto. La castità non è poi repressione o continenza soltanto, ma è la disciplina del amore della vita, è amore fecondo di figli, è fecondità spirituale.
Si contrappone quindi alle scelte di morte quali sono l'aborto, il divorzio, l'eutanasia e la pena di morte. La castità è il termometro della pace: con il disordine sessuale aumentano la violenza nella società e le guerre nel mondo. La filosofia va alla radice delle cose, ed è nell'interiorità dell'uomo che ci conduce all'incontro con Dio. I sacramenti della religione cattolica rafforzano questo stesso cammino e sono fondati sulla parola efficace di Gesù: convertitevi ricevendo degnamente l'eucaristia nella messa. I riferimenti bibliografici in massima parte derivano dall'insegnamento di sua santità Giovanni Paolo II, il quale amava molto la riflessione filosofica, Per ultimo viene il capitolo dedicato a san Giuseppe che porta a concludere il libro con una preghiera nuova a lui dedicata. Si parte dal presupposto che la filosofia non è di pertinenza di persone eccezionali, ma chiunque può anzi, dovrebbe aprire i propri occhi e farsi un idea esatta della realtà e contemplarla.
Sito internet collegato www.padrepio.nelsito.it

Informazioni bibliografiche