ricerca
avanzata

Scrivere la distanza. Uno studio sulle geografie della separazione nella scrittuta femminile araba anglofona. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Cariello Marta  edito da Liguori, 2013

Il volume esplora la costruzione di geografie della separazione, dell'esilio e della distanza nella scrittura di autrici arabe anglofone. Le diverse posizioni geo-culturali dalle quali scrivono le autrici prese in esame ri-configurano la cartografia delle migrazioni dal Mediterraneo all'Europa, alla Gran Bretagna e agli Stati Uniti, offrendo le tracce di tali spostamenti come i segni di nuovi confini, sempre mobili e soggetti all'indefinitezza della traduzione. L'analisi dei testi in oggetto si muove, dunque, dall'Egitto, al Marocco, alla valle del Giordano, alle sponde del confine arabo-israeliano e alla terra occupata della Palestina, fino al suolo inglese e alla dislocazione statunitense, passando per i corpi velati delle donne attentatrici suicide: le voci e i corpi delle narratrici che percorrono cammini di migrazione, esilio ed esplorazione risuonano nelle mappe instabili della contemporaneità. I confini tra le nazioni si confondono così nella liquidità, materiale e metaforica, del Mar Mediterraneo, che trasporta e "traduce" nel passaggio i corpi e le storie migranti, producendo una narrazione critica dei concetti di identità e di nazione.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Scrivere la distanza. Uno studio sulle geografie della separazione nella scrittuta femminile araba anglofona. E-book. Formato PDF
  • AutoreCariello Marta
  • Editore: Liguori
  • Collana: Moduli OD
  • Data di Pubblicazione: 06 Febbraio '13
  • Genere: LETTERATURE STRANIERE: CRITICA
  • Pagine: 130
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM
    (richiede Adobe Digital Editions)
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • ISBN-13: 9788820760410