ricerca
avanzata

Re Giorgio. Napolitano, il comunista che ha cambiato l'Italia. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Cervo Martino  edito da Linkiesta.it, 2013

Ritratto di un presidente, Giorgio Napolitano, che ha spinto il "presidenzialismo" del Colle a plasmare in maniera visibile la direzione della politica italiana. Classe 1925, "fascista" come poteva essere un diciassettenne iscritto ai Guf, poi vicino ai comunisti già prima della fine della guerra, sposato con un avvocato della Lega Coop, Clio, e storicamente inquadrato, in età matura, nella destra del partito, dunque in garbata dialettica con l'ortodossia del Pci. Questo è l'uomo che diventava capo di Stato sette anni fa e che, con il parziale "fallimento" dell'operazione Monti (ultimo dei tanti passaggi enormi eppure sospesi del suo mandato), si è rivelato un camaleonte incompiuto.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Re Giorgio. Napolitano, il comunista che ha cambiato l'Italia. E-book. Formato EPUB
  • AutoreCervo Martino
  • Editore: Linkiesta.it
  • Data di Pubblicazione: 18 Febbraio '13
  • Genere: SCIENZA POLITICA
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Filigrana digitale
  • Anteprima: Permesso limitato a 20 Pagine
  • ISBN-13: 9788890677960