ricerca
avanzata

Riforma della filiazione. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Massimiliano Di Pirro  edito da Edizioni Giuridiche Simone, 2014

La riforma della normativa sulla filiazione è stata prevista dal D.Lgs. 219/2012 e portata a compimento con il D.Lgs. 154/2013. Le modifiche sono rilevantissime. Su tutte campeggia l'unificazione dello stato di figlio, che ha finalmente eliminato la discriminazione tra figli "legittimi" e figli "naturali". Le altre novità riguardano la nozione di parentela, la dichiarazione giudiziale di paternità, il nuovo concetto di "responsabilità genitoriale", le competenze del tribunale ordinario (ampliate rispetto al passato), la ridefinizione della disciplina del possesso di stato e della prova della filiazione, la modifica della disciplina del riconoscimento dei figli nati fuori dal matrimonio e l'unificazione della disciplina sui diritti e i doveri dei genitori. Particolare attenzione è stata riservata alla posizione del minore, attraverso la consacrazione del diritto all'ascolto del minore nei procedimenti che lo riguardano e il riconoscimento del diritto dei nonni di mantenere rapporti significativi con i nipoti. Il legislatore, poi, ha introdotto la nuova azione di reclamo dello stato di figlio e ha rimodulato l'azione di disconoscimento della paternità, il riconoscimento dei figli nati fuori dal matrimonio e dei figli incestuosi. Altre novità riguardano le successioni, la normativa sul divorzio e sull'adozione. Infine, non manca un richiamo alle norme internazionali ed europee e alla nuova disciplina del cognome dei figli. In appendice si riportano gli articoli del Codice civile.

Informazioni bibliografiche