ricerca
avanzata

Roma, la guerra dei rifiuti. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Iervolino Massimiliano  edito da Infinito, 2013

La discarica di Malagrotta, la più grande d’Europa, va chiusa: l’Unione europea lo chiede da tempo all’Italia. Ma sul nuovo invaso s’è scatenata una vera e propria guerra. L’oggetto del contendere è il ricco business dello smaltimento dei rifiuti di Roma. Motivo per cui si assiste a un conflitto tra l’“onnipotenza dello Stato” e la “prepotenza del privato”. A ostacolare la strategia dell’una e dell’altra parte pensano i cittadini coinvolti nel toto-discarica. Da Pian dell’Olmo-Riano a Corcolle, da Fiumicino alla Valle Galeria, migliaia di persone protestano contro le decisioni istituzionali e per il rispetto delle leggi, opponendosi a soprusi e abusi perpetrati dai potenti di turno. E intanto anche magistratura e commissione bicamerale sulle ecomafie indagano sulla vicenda Malagrotta. La classe politica che per anni ha governato Roma e Lazio ha fallito. Il tempo passa, la raccolta differenziata non è mai partita e le soluzioni tardano ad arrivare. Per questo l’incubo Napoli è dietro l’angolo.
“Sui rifiuti campa un sistema politico e parassitario da fare invidia a molti dei Paesi meno sviluppati e più corrotti della Terra. Leggendo questo libro possiamo entrare finalmente nel merito e scoprire di chi sono le responsabilità, con nomi e cognomi”. (Mario Tozzi)

Informazioni bibliografiche