ricerca
avanzata

Taiho Jutsu : Arti marziali d’arresto del Giappone feudale e moderno . E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Colonna Maurizio  edito da Volume (Roma), 2013

Il Taiho Jutsu è l'arte marziale d'arresto adottata originariamente dalle forze di polizia giapponesi.
Si tratta di un sistema fondamentalmente differente da tutte le altre arti marziali, poichè il praticante non ha come solo obbiettivo la propria sicurezza, ma deve anche trarre in arresto il proprio assalitore.
Le tecniche originarie di Taiho Jutsu si basano sulle scuole di arti marziali tradizionali giapponesi, e furono impegate per scopi di ordine pubblico dopo l'unificazione del Giappone nel XVII secolo, all'inizio dell'era feudale.
Secoli dopo, terminato il secondo conflitto mondiale, la mutata coscienza sociale e l'ammodernamento del paese fecero si che le forze di polizia nipponiche standardizzassero un proprio sistema con tecniche adatte ad una difesa personale moderna.
Il Taiho Jutsu si evolve continuamente. Per questo è utilizzato, in Europa e in America, da forze di polizia, operatori di sicurezza e privati cittadini.

Maurizio Colonna, insegnante ed esponente di scuole d'arti marziali tradizionali giapponesi, ha introdotto e diffuso il Taiho Jutsu in Italia. Dal 2010 Ë rappresentante nazionale dell'Edo Machi-kata Taiho Jutsu e ricopre in F.E.K.D.A. il ruolo di Commissario Tecnico nazionale per tale disciplina.
Oggi è Direttore Tecnico della Taiho Jutsu Italia, prima ed unica associazione di praticanti italiani di Taiho Jutsu, affiliata allor CSEN e registrata al CONI.

Informazioni bibliografiche