ricerca
avanzata

Meridiana 65-66: L’Aquila 2010: dietro la catastrofe. E-book. Formato PDF

Un ebook edito da Viella, 2012

Meridiana 65-66: L’Aquila 2010: dietro la catastrofe. E-book. Formato PDF ebook
  • Leggi l'estratto in pdf
  • Scrivi la tua recensione
  • Segnala ad un amico il prodotto

Indice L’Aquila 2010: dietro la catastrofe Alfio Mastropaolo, Dello scandalo (p. 9-34) 1. Dopo un anno e mezzo. 2. Registri. 3. Storie di distruzioni e di ricostruzioni. 4. Le mani sulla città. 5. Eppure. Domenico Cerasoli, De L’Aquila non resta che il nome. Racconto di un terremoto (p. 35-58) 1. Premessa. 2. L’emergenza vissuta: i soccorsi, la solidarietà e la partecipazione. 3. L’emergenza ostentata: tra efficientismo, appalti e propaganda. 4. L’emergenza perenne: corsa contro il tempo e spazio senza piani. 5. L’emergenza imposta: la staffetta dei commissari. 6. Osservazioni conclusive. Georg Josef Frisch, Un altro terremoto. L’impatto urbanistico del progetto C.a.s.e. (p. 59-84) 1. Il terremoto de L’Aquila e la gestione dell’emergenza. 2. L’impatto urbanistico del progetto C.a.s.e.. 3. La pianificazione mancata. Una valutazione a un anno dal terremoto. Alfredo Mela, Emergenza e ricostruzione dopo il terremoto: la resilienza comunitaria e gli interventi di sostegno (p. 85-99) 1. Introduzione. 2. Resilienza comunitaria e prospettive di sviluppo. 3. Modelli di resilienza e dinamiche psico-sociali nel terremoto abruzzese. 4. L’intervento a supporto della resilienza comunitaria. 5. Conclusioni. Gian-Luigi Bulsei, I soldi e la mente. Politiche sostenibili per la rinascita delle comunità abruzzesi (p. 101-120) 1. Premessa. 2. L’Abruzzo aquilano: perdita del centro e rifunzionalizzazione fisica e simbolica. 3. L’ascolto del territorio: opinioni e aspettative della popolazione. 4. Intervento straordinario e governance locale. 5. Politiche sostenibili: regole, soldi, saperi, relazioni. Ricostruire la comunità con la comunità. L’alternativa dopo l’emergenza (p. 121-136), di Francesca De Filippi, Sonia Montaldo, Andrea Pillon, Paolo Robazza e Matteo Robiglio Novella Oliana, Lo spazio dell’abitare è una categoria dello spirito: un racconto fotografico sulle zone colpite dal sisma del 6 aprile 2009 (p. 137-151) Giuliano Bobba e Cristopher Cepernich, La costruzione dell’«eccezionale» come risorsa per il consenso. Il terremoto tra celebrazione mediale e opportunismo politico (p. 153-184) 1. Introduzione. 2. Il terremoto e la gestione dell’emergenza nell’agenda della stampa. 3. La terra trema, la diretta impazza. 4. Il web tra controinformazione e solidarietà popolare. 5. Conclusioni. Irene Bono, Oltre la «mala Protezione civile»: l’emergenza come stile di governo (p. 185-205) 1. Fango su Cincinnato? 2. Definizioni giuridiche e definizioni politiche. 3. Governare in deroga. 4. Tra delega legislativa ed esternalizzazione. 5. Delega buona e delega cattiva? Marco Centra e Michele Raitano, Effetti economici del sisma: l’occupazione nell’area de L’Aquila (p. 207-226) 1. Introduzione. 2. L’evoluzione di occupazione, disoccupazione e inattività. 3. Il ricorso alla Cassa integrazione. 4. Conclusione. Antonello Ciccozzi, Aiuti e miracoli ai margini del terremoto de L’Aquila (p. 227-255) 1. Due emblemi simili. 2. Un luogo in bilico. 3. La cerimonia della speranza. 4. La coincidenza del sacro. 5. La narrazione dell’impresa. 6. Aiutarsi aiutando. I giorni filmati Andrea Sangiovanni, Macerie d’Italia (p. 257-264) Saggi Emanuele Ferragina, Le teorie che non muoiono mai sono quelle che confermano le nostre ipotesi di base: cinquant’anni di familismo amorale (p. 265-287) 1. Introduzione. 2. Le basi morali di una società arretrata: un’introduzione. 3. Le critiche al saggio di Banfield. 4. Conclusione. Gli autori di questo numero (p. 289-293) Summaries (p. 295-299)

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Meridiana 65-66: L’Aquila 2010: dietro la catastrofe. E-book. Formato PDF
  • Editore: Viella
  • Data di Pubblicazione: 22 Maggio '12
  • Genere: SCIENZE SOCIALI
  • Pagine: 304
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM
    (richiede Adobe Digital Editions)
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • ISBN-13: 9788883348297