ricerca
avanzata

La mistica selvaggia. Agli antipodi della coscienza. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Hulin Michel  edito da Ipoc, 2013

"Non esiste da un lato una piccola mistica, marginale, incompleta, nebulosa, e persino degenerata o patologica, e dall'altro una Grande Mistica, l'unica autenticamente religiosa, la strada maestra che condurrebbe alla conoscenza di Dio (...) la mistica selvaggia comprende, già da sola, tutta la mistica. (...) sconvolge gli schemi percettivi, rimette in questione tutti i nostri postulati sociali, morali o religiosi, e lascia fluire in noi una marea di stati affettivi ... pura primitività per sua stessa essenza. (...) essa fa identicamente naufragare la persona sociale, le sue credenze, i suoi ideali e la sua rispettabilità. Laddove gruppi sociali omogenei hanno saputo mettere a punto, generazione dopo generazione, tecniche di induzione e codici di deciframento dell'esperienza estatica, il fenomeno 'mistica selvaggia' non compare praticamente mai, riemerge e torna a estendersi ogni volta che i codici si offuscano e perdono la loro efficacia. Una cosa è lamentarsi dell'attuale dilagare del sentimento oceanico nelle sue forme più fruste e spesso più distruttive, altro è potersi servire di argini e canali capaci di contenerne la futura espansione selvaggia."

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: La mistica selvaggia. Agli antipodi della coscienza. E-book. Formato EPUB
  • AutoreHulin Michel
  • Editore: Ipoc
  • Data di Pubblicazione: 02 Maggio '13
  • Genere: FILOSOFIA OCCIDENTALE MODERNA
  • Pagine: 250
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Filigrana digitale
  • ISBN-13: 9788867720309