ricerca
avanzata

Via dall'inferno. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Black Miss  edito da Narcissus.me, 2013

Norman Flint non è un bravo ragazzo. È un narcotrafficante. Dopo aver fregato un grosso carico di cocaina a un concorrente, per festeggiare chiama una prostituta. Quella notte stessa un commando armato cerca di ucciderlo e lui si salva per un pelo. Non solo. Quella notte la prostituta, Kate, gli fa provare il piacere della sopraffazione. Disgustato di se stesso, Norman cerca di dimenticare l'episodio, ma quando diversi dopo la rincontra, non può fare a meno di liberare Kate dal suo protettore e di portarla con sé. Inizia così un viaggio nella violenza e nel dolore, ma anche nel piacere. Perché in quell'uomo che non ha paura di farle male Kate vede una via di salvezza. "Gli tornò vicino e gli scostò le coperte. Gli abbassò i pantaloni e gli prese in bocca il cazzo ancora floscio. Flint non disse niente. Se lo lasciò fare e basta. Una parte di sé osservava la scena dall’esterno, come sempre, e gli chiedeva che accidenti avesse nel cervello. Kate lo succhiò finché non fu duro, poi gli infilò un preservativo. Si sedette sopra di lui con le gambe aperte. Flint osservò il proprio cazzo affondare in quella fica rapata, le cui piccole labbra sporgevano leggermente, scure e lucide. Sollevò una mano e le strinse un seno. Lo strinse forte e Kate emise un vago gemito. Flint le strinse i capezzoli tra pollice e indice, finché lei non singhiozzò. «Perché, cazzo?» ansimò. «Perché te lo sto chiedendo» ringhiò lei, avvicinando la faccia. La sua bocca era distorta in una smorfia di sofferenza sgradevole a vedersi. «Fottimi. Sfondami. Spaccami»." CONTIENE SCENE ESPLICITE - CONSIGLIATO A UN PUBBLICO ADULTO missblack1.wix.com/missblack

Informazioni bibliografiche