ricerca
avanzata

Racconti a vita bassa. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Sacco Nicola  edito da Quarup, 2011

  • € 6,50

Malesangue, una parola sola, nuova e sua, per descrivere l’umanità che parla nel suo “Racconti a vita bassa”. Esistenze sbagliate, monche e mancanti, bambini a cui viene negata la possibilità di essere figli, madri spaesate dall'essere madri, che appaiono e scompaiono in cerca più di se stesse che dei figli, crescite malate e vite adulte storte perché c'è sempre qualcosa di anomalo, di sbagliato: una calvizie troppo precoce, un braccio paralizzato, un matrimonio mancato, un fratello perso, il sesso problematico ansioso perverso violento. Sono variazioni sull'assenza, di chi o ciò che manca, le voci in cui si articola la lingua personalissima e mai cliché di questo romanzo ambientato negli scenari struggenti di una Puglia moderna e ancestrale, in cui ti immagini Alessandro Piva a girarci un film. O un cantastorie che – nella miglior tradizione dell’epica popolare – raffigura in quadri una saga polifonica e compatta. Vite vissute con ossessione, dalla cintola in giù, secondo una legge di natura violenta e profondissimamente umana, tradotte in Parola da un Cormac McCarthy terrone, da un Tennessee Jones ubriaco di rosso di Canosa.Nato a Bari nel 1974, NICOLA SACCO, dopo aver esordito con “Ghiandole” (2005), breve romanzo di formazione, e messo il suo stile alla prova di un testo linguisticamente e narrativamente innovativo come “Racconti a vita bassa” (apprezzato da critici come Luigi Mascheroni e Gian Paolo Serino), si sta mettendo in mostra nella ristretta schiera di scrittori emergenti italiani realmente capaci di originalità.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Racconti a vita bassa. E-book. Formato EPUB
  • AutoreSacco Nicola
  • Editore: Quarup
  • Data di Pubblicazione: 06 Dicembre '11
  • Genere: LETTERATURA ITALIANA: TESTI
  • Pagine: 160
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Filigrana digitale
  • Anteprima: Permesso limitato a 20 Pagine
  • ISBN-13: 9788895166179