ricerca
avanzata

Napoli e Lorenzo il Magnifico. Minerva doma il centauro. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Ruggiero Oreste  edito da ORAD, 2011

Anno 1479, la sorte sembra accanirsi contro Lorenzo il Magnifico: il nuovo papa Sisto IV toglie alla famiglia dei Medici la gestione del patrimonio della Santa Sede, affidandola alla famiglia fiorentina De' Pazzi. Questa, ambendo anche al potere politico, ordisce una congiura contro Lorenzo nella quale muore il fratello Giuliano. La rivolta è sedata nel sangue, ma Firenze è assediata dalla forte alleanza con Ferdinando re di Napoli e col Duca di Urbino, Federico da Montefeltro. A Lorenzo non rimane che il tentativo di una disperata azione diplomatica e parte per Napoli, dove rimarrà tre mesi. L'azione diplomatica avrà successo ma Lorenzo sarà costretto a rivelare a re Ferdinando, un importante segreto. Lorenzo salverà Firenze, ma sarà costretto a tradire se stesso ed i suoi ideali di vita perseguiti con gli amici Marsilio Ficino, Botticelli, Poliziano e poi Pico della Mirandola. Sarà la fine per Lorenzo, forse già segnata dal destino, e sinistramente aiutata dal frate Gerolamo Savonarola in un susseguirsi di morti per strane coincidenze. Tanto da pensare ad una sorta di congiura, iniziata contro il Magnifico, poi perseguita nei confronti del Poliziano, fino a Pico della Mirandola. Lorenzo muore nel 1492 quando la Spagna scopre, per fortuita coincidenza, il nuovo continente.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Napoli e Lorenzo il Magnifico. Minerva doma il centauro. E-book. Formato PDF
  • AutoreRuggiero Oreste
  • Editore: ORAD
  • Data di Pubblicazione: 27 Dicembre '11
  • Genere: LETTERATURA ITALIANA: TESTI
  • Pagine: 322
  • Formato: PDF
  • Protezione: Filigrana digitale
  • ISBN-13: 9788890552830