ricerca
avanzata

Digitalmente confusi. Capire la rivoluzione o subirla. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Magrassi Paolo  edito da Franco Angeli, 2012

Noi italiani siamo, per il momento, contemporanei accidentali e inconsapevoli delle profonde trasformazioni indotte dalla tecnologia digitale. Poco avvezzi all'inglese, privi di una produzione di software, scarsi anche nell'hardware, ignari di possedere quasi per intero una delle più importanti aziende elettroniche del mondo, irretiti e inebetiti dai gadget di cui ci inondano i designer americani e giapponesi e i loro terzisti asiatici, vagheggiamo la "banda larga" anche se non sapremmo che farne e inneggiamo alla tv digitale terrestre come fosse una rivoluzione culturale, quando è solo intrattenimento e consumo di massa. Intanto, il world-wide web vacilla sotto le spallate inferte da poderosi interessi commerciali privati, con aziende di varia estrazione e vocazione (ma un unico chiaro obiettivo: il consumatore online) che tentano ciascuna di accaparrarsene una fetta esclusiva. Il Nuovo Mondo aperto, democratico e creativo rischia di trasformarsi in una costellazione di staterelli chiusi, votati al consumo e all'entertainment di bassa lega. Questo dibattito ha formato l'oggetto di più di un discorso del presidente Obama, impensabile in bocca a un nostro leader politico.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Digitalmente confusi. Capire la rivoluzione o subirla. E-book. Formato PDF
  • AutoreMagrassi Paolo
  • Editore: Franco Angeli
  • Collana: La società
  • Data di Pubblicazione: 12 Gennaio '12
  • Genere: SCIENZE SOCIALI
  • ArgomentiMass media
  • Pagine: 192
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM
    (richiede Adobe Digital Editions)
  • Anteprima: Non permesso
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato
  • Da testo a voce: Non permesso
  • ISBN-13: 9788856842180