ricerca
avanzata

Il viaggio di Cecchelin e Cyrano. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  D'Ascola Pasquale  edito da Dante Alighieri, 2012

Un libro di Pasquale D'Ascola è un gioco. Attenzione però, non è un gioco semplice: "difficoltà all'inizio, come se l'autore stesso impedisse di entrare nella storia con troppi preamboli, reticenze, giustificazioni", "scrittura elaborata ma mai fine a se stessa" ci avverte Guindani, intellettuale, saggista e teatrante svizzero. Ci si confonde tra i più piani narrativi, ci si perde nelle parole, si cerca ma non è certo si trovi subito il senso di quanto si legge. Gabriele Frasca scrive nella prefazione di Malone muore di S. Beckett: "... un libro non finisce, siete magari voi a finirlo, ma non lo finite mai una volta per tutte, e non appena lo richiudete, siatene certi, non può che tornare in attesa di finire ancora". Anche il testo di D'Ascola, autore del nostro tempo, come i testi di Beckett non è semplice ma è finalmente un testo degno di attenzione. Le pagine di viaggio da Trieste a Marrakech dell'insegnante di storia Cecchelin e dell'amico e cognato, il grande chirurgo Karliç sono un susseguirsi di immagini che ci urteranno, incanteranno, confonderanno tra sogno e realtà. Rimarremo sospesi a cercare la fine e il senso di questo diario, tra dramma e leggerezza .

Informazioni bibliografiche