ricerca
avanzata

Per un'integrazione possibile. Processi migratori in sei aree urbane. E-book. Formato PDF

Un ebook edito da Franco Angeli, 2011

Per comprendere meglio le molteplici condizioni di disagio e la loro trasformazione in varie forme di disadattamento è utile domandarsi quanto incidano le evoluzioni e le trasformazioni del contesto di vita. Hanno importanza le fasi di assimilazione e di accomodamento e affinchè questi due processi in cui è correlabile quello dell’inclusione e dell’integrazione, trovino piena efficacia concretezza, è indispensabile che ogni soggetto sia in grado di cogliere ed affrontare positivamente le condizioni problematizzanti delle sue relazioni( con gli altri e con il proprio ambiente); quindi la presa di coscienza del cambiamento del proprio contesto di vita, è perciò alla base della definizione della propria identità relazionale, da essa dipende l’atteggiamento adattivo individuale e collettivo e ogni cambiamento è tanto per il singolo quanto per il gruppo, questo però fino a quando il cambiamento risulta compatibile con i tempi necessari a rendere controllabili i predetti processi di assimilazione e di accomodamento, invece quando il cambiamento assume ritmi di accelerazione non più controllabili dalla maggior parte dei membri del gruppo sociale, allora viene a generarsi un vero e proprio mutamento relazionale ed esistenziale, provocando delle vere e proprie crisi.

Recensione Unilibro a cura di rorym87
1
3

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Per un'integrazione possibile. Processi migratori in sei aree urbane. E-book. Formato PDF
  • Editore: Franco Angeli
  • Collana: La società
  • Data di Pubblicazione: 22 Dicembre '11
  • Genere: SCIENZE SOCIALI
  • ArgomentoMigrazione
  • Pagine: 352
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM
    (richiede Adobe Digital Editions)
  • Anteprima: Non permesso
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • Da testo a voce: Non permesso
  • ISBN-13: 9788856826920
 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Per un'integrazione possibile. Processi migratori in sei aree urbane. E-book. Formato PDF"
rorym87, 2012-05-09
3

Per comprendere meglio le molteplici condizioni di disagio e la loro trasformazione in varie forme di disadattamento è utile domandarsi quanto incidano le evoluzioni e le trasformazioni del contesto di vita. Hanno importanza le fasi di assimilazione e di accomodamento e affinchè questi due processi in cui è correlabile quello dell’inclusione e dell’integrazione, trovino piena efficacia concretezza, è indispensabile che ogni soggetto sia in grado di cogliere ed affrontare positivamente le condizioni problematizzanti delle sue relazioni( con gli altri e con il proprio ambiente); quindi la presa di coscienza del cambiamento del proprio contesto di vita, è perciò alla base della definizione della propria identità relazionale, da essa dipende l’atteggiamento adattivo individuale e collettivo e ogni cambiamento è tanto per il singolo quanto per il gruppo, questo però fino a quando il cambiamento risulta compatibile con i tempi necessari a rendere controllabili i predetti processi di assimilazione e di accomodamento, invece quando il cambiamento assume ritmi di accelerazione non più controllabili dalla maggior parte dei membri del gruppo sociale, allora viene a generarsi un vero e proprio mutamento relazionale ed esistenziale, provocando delle vere e proprie crisi.