ricerca
avanzata

Quattro tuffi in padella. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Solari Riccardo  edito da Europolis Editing, 2012

Questo libro è un'occasione per parlare di quanto può essere naturale ed istintivo il rapporto fra uomini e mare. Ricercando il soggetto per un progetto editoriale che parlasse di pesce povero, proprio come cantava Gino Paoli, ci siamo ritrovati tre amici al bar a parlare del nostro Argentario. Il pesce non è mai povero, semmai umile, come le persone che per secoli lo hanno avuto quale unica fonte di sopravvivenza. Come può, del resto, un dono della natura essere povero agli occhi di chi lo riceve? Nella sua canzone, Publio (indimenticato cantore dell'Argentario) parla di questo: della meraviglia e della capacità di accontentarsi, quale autentica fonte di felicità della nostra gente. Questa è la vera spinta che ci ha portato a raccontare di pesca e fornelli. Con l'istinto dei marinai, Sergio e Riccardo ci accompagnano in un viaggio che potrebbe essere senza epoca. Un solo fornello, una sola padella, pochi ingredienti e coltelli sempre affilati per trattare pesci comuni. Gli stessi pesci che, qualche secolo fa, anche i pescatori potevano preparare durante le lunghe giornate in mare. Pesce freschissimo e quindi spesso lavorato a crudo per riscoprirne l'autentico sapore. Niente dosi né tempi di cottura, solamente istinto ed esperienza.

Informazioni bibliografiche