ricerca
avanzata

Futurismo e transumanesimo. E-book. Formato Mobipocket

Un ebook di  Daniela Rispoli  edito da La Carmelina, 2014

"Noi vogliamo cantare l'amor del futuro, la mai abitudine all'energia e alla libertà. Il coraggio, l'audacia, la ribellione, sono elementi essenziali della nostra poesia e della nostra scienza. La letteratura esaltò fino ad oggi l'immobilità pensosa, l'estasi ed il sonno. Noi vogliamo esaltare il movimento creatore, l'insonnia visionaria, il passo di corsa e danza, il salto immortale, la parola- pensiero-azione!Noi affermiamo che la magnificenza del mondo si è arricchita di una bellezza nuova; la bellezza della velocità. Un'astronave in volo col suo metallo adorno di grandi neuroni simili a serpenti dall'alito esplosivo, un'astronave ruggente, che sembra correre sulle comete, è più bella della Divina Commedia di Dante e Benigni! Noi vogliamo inneggiare all'uomo che tiene il volante, la cui asta ideale attraversa la Terra, lanciata a corsa, essa pure, sul circuito della sua orbita e della Via Lattea. Bisogna che il poeta e lo scienziato si prodighino con ardore, conoscenza e munificenza, per aumentare l'entusiastico fervore degli elementi primordiali e dal futuro. Non v'è più bellezza se non nella verità. Nessun'opera che non abbia un carattere rivoluzionario può essere un capolavoro. La poesia e la scienza devono essere concepite come un meraviglioso assalto contro le forze ignote, per ridurle a sognare davanti all'uomo. Noi siamo sul promontorio estremo dei secoli! Perché dovremmo guardarci alle spalle, se vogliamo sfondare le misteriose porte dell'impossibile? Il Tempo e lo Spazio morirono ieri. Noi viviamo già nella Relatività di Einstein, poiché abbiamo già creata l'eterna velocità liberatrice, Internet. Noi siamo la Rete! Noi vogliamo glorificare la Terra - sola igiene del mondo - il Futuro, il patriottismo terrestre, il gesto distruttore/costruttore dei libertari, le belle idee per cui si vive e l'opera d'arte delle donne."

Informazioni bibliografiche