ricerca
avanzata

Terremoto 80. Ricostruzione e sviluppo. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Gerundo Roberto  edito da Edizioni Scientifiche Italiane, 2014

Con "Terremoto 80. Ricostruzione e sviluppo", la Facoltà di Ingegneria dell'Università diSalerno, istituita nel 1983 con i finanziamenti messi a disposizione dallo Stato per fare fronteal grande terremoto dell'Irpinia del novembre del 1980, in collaborazione con l'Istituto Nazionale di Urbanistica, ricorda quella tragica circostanza, a trent'anni dall'accadimento. Si tratta di un periodo di tempo sufficiente per trarre bilanci, ma anche per proporre conclusioni a questioni ancora aperte o correggere distorsioni e deviazioni verificatesi. Un periodo di tempo per il quale la cronaca, ancora viva nella memoria di testimoni e protagonisti, comincia progressivamente a evolvere nella storia e il dibattito, intriso di passionalità dell'azione in campo, assume i toni della riflessione distaccata, libera dal fardello delle responsabilità incombenti e degli oneri in difesa dell'impegno profuso. Una prefazione e quattro relazioni invitate aprono il volume, che prosegue con una rassegna dei processi di ricostruzione dei massimi eventi simici occorsi in Italia dalla seconda metà del '900, quali il Belice, il Friuli, l'Irpinia e la Basilicata, l'Area Flegrea e l'Aquila. Il testo prosegue articolando lo studio in sei sessioni tematiche: il governo dell'area vasta, con 10 contributi; la pianificazione urbanistica, con 9 contributi; lo sviluppo economico e produttivo, con 7 contributi; intervento edilizio, qualità abitativa e sicurezza sociale, con14 contributi; il riscatto di Napoli e della sua area metropolitana, con 12 contributi; ruoli e protagonismi tecnico-professionali e politico-sociali, con 9 contributi. Un affresco completo fra scienza e tecnica, politica ed amministrazione, passato e futuro.

Informazioni bibliografiche