ricerca
avanzata

Obalee. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Baldini Rydia  edito da Narcissus.me, 2013

Nick Fedorov, un antropologo russo e Rebecca Daring, una biologa australiana sono i personaggi principali, ma sono accompagnati lungo la storia da molte figure, perché si tratta di una vicenda complessa. I due s’incontrano in Kamcatka, da dove inizia la storia (e dove essa terminerà).
Il ritrovamento di un bassorilievo indecifrabile li porta nei più remoti angoli del mondo, dalla Kamcatka alla Repubblica di Tuva, dall’Australia all’Africa degli aborigeni con la loro cultura, al Sudafrica, nel deserto del Kalahari in mezzo ai Boscimani, in Cina, nella regione del Lijiang immersi in un’antica cultura con usanze matriarcali e particolari fino in Messico nell’intento di mettere insieme le tessere del puzzle che si legano, man mano e in modo sempre più marcato, alla tradizione sciamanica.
La storia si intreccia con il percorso introspettivo di Nick e Rebecca che, confrontandosi con il loro passato, i loro rammarichi e le delusioni e i vorrei inespressi e mai realizzati, si ritrovano uniti da un destino ineluttabile. Ma soprattutto devono fare i conti con le persone che li circondano, alcune con un passato torbido e misterioso, come il professor Baum, è lui ad ottenere per primo il permesso e i fondi per le ricerche in Kamcatka, alle quali si aggrega, suo malgrado, Rebecca, dando inizio alla vicenda.
Kutcha e Vulkoff sono i personaggi chiave del popolo dei Koryak, etnia indigena della regione nella quale si svolgono le ricerche.
Grigory, fratello di Nick, è un mercenario, un guerriero a pagamento. Terminata la scuola superiore, spinto dal padre Leonid, alto graduato e figura mitica Marina sovietica, si iscrive all’Accademia militare di Vladivostok. Le sue notevoli doti fisiche e di soldato gli consentono l’accesso al corpo degli Spetsnaz, unità speciale a disposizione del servizio d’intelligence militare (GRU).
José Luis Carvalõ, uno stimato studioso di cultura maya con una cattedra all’università di Città del Messico e vecchia conoscenza di Nick si unisce al gruppo, come esperto, per aiutarli nella decifrazione di reperti.
Dominic Wood studente brillante e poi ricercatore alla Cambridge Infectious Disease, una comunità interdisciplinare dell'Università di Cambridge, concentra fin da giovane le sue ricerche soprattutto nel campo batteriologico e nella scoperta di nuovi farmaci e vaccini, motivo per cui è assunto dalla casa farmaceutica Kline inc.
Gerard Wolfstein passa la vita a studiare i fossili e vegetali ed è un pioniere del Dna Antico. Ricopre la carica di capo laboratorio all’Università di Colonia, fin quando è costretto a fuggire in Corea del Nord, minacciato anche lui dalla Kline per i suoi rapporti con il professor Boudoit, mitico ricercatore antropologo francese da cui parte tutta la vicenda.

Informazioni bibliografiche