ricerca
avanzata

La giustizia penale internazionale. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Zappalà Salvatore  edito da Il Mulino, 2010

Deportazioni, torture, pulizia etnica, esecuzioni di massa: solo nel XX secolo la comunità internazionale ha progressivamente elaborato norme per affermare che certi comportamenti sono crimini e per disporre la punizione dei responsabili. Con il trattato di Roma del 1998, che ha istituito la Corte penale internazionale (Cpi), è sorta la speranza che un tribunale permanente possa punire gli autori di questi crimini gravissimi. L'autore del volume illustra tutto il percorso che, a partire dal processo di Norimberga, ha condotto al passaggio da una logica di emergenza alla istituzionalizzazione della giustizia penale internazionale. Si sofferma poi sul ruolo della Cpi, che interverrà ogniqualvolta i giudici nazionali non siano in grado o non vogliano punire i responsabili di crimini internazionali. Non tutti gli Stati ne hanno ancora accettato la competenza, ma certo è che rimanerne fuori significa sfidare il progresso dell'umanità e il rafforzamento degli strumenti di tutela dei diritti fondamentali.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: La giustizia penale internazionale. E-book. Formato EPUB
  • AutoreZappalà Salvatore
  • Editore: Il Mulino
  • Data di Pubblicazione: 20 Ottobre '10
  • Genere: DIRITTO
  • ArgomentoDiritto intern. penale
  • Pagine: 125
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Filigrana digitale
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • ISBN-13: 9788815230348