ricerca
avanzata

L'occhio dello zar. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Eastland Sam  edito da Il Saggiatore, 2010

Pekkala, soprannominato Occhio di Smeraldo, un tempo uomo di fiducia e braccio destro dello zar Nicolaj Romanov, dopo la cadita dell’Impero sovietico, è adesso semplicemente il prigioniero 4745 - P confinato in un campo di lavoro della Si beria. Un giorno si presenta presso il suo rifugio il giovane tenente Kirov con una richiesta proveniente direttamente da Stalin, il quale smanioso di ritrovare il tesoro nascosto dai Romanov prima della loro caduta oltre a volere avere la certezza che tutta la famiglia imperiale sia effettivamente morta in quanto fino ad oggi non sono ancora stati ritrovati i corpi, gli offer la possibilità di ritornare libero a condizione di investigare su questi fatti. Recatosi nella casa di Ipit’ ev, dove i Romanov sono stati visti per l’ultima volta, con l’aiuto del tenente Kirov e del fratello Anton, con il quale non è mai stato in buoni rapporti, comincia l’indagine che gli è stata affidata. Scritto in maniera non proprio malvagia am con un ritmo narrativo lentissimo e senza praticamente alcun colpo di scena, questa prima indagine di di Pekkala, cui ne seguiranno altre, non mi è piaciuta per niente. Al ritmo narrativo, che come dicevo, è già di per se lentissimo si aggiunge la piattezza e la monotonia di un ’ambientazione che contribuisce in maniera considerevole a rendere la lettura pesante e faticosa. Come dicevo la casa editrice Il Saggiatore ha annunciato che altre indagini di Pekkala seguiranno a questa prima , anzi è stata recentemente pubblicata la seconda indagine dal titolo "La bara rossa", ma personalmente mi guarderò bene dal leggerle. Sconsigliato

Recensione Unilibro a cura di Lu.Ca.
1
1

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: L'occhio dello zar. E-book. Formato EPUB
  • AutoreEastland Sam
  • Editore: Il Saggiatore
  • Data di Pubblicazione: 10 Ottobre '10
  • Genere: LETTERATURE STRANIERE: TESTI
  • Pagine: 356
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Filigrana digitale
  • Dimensione Kb: 510
  • Anteprima: Permesso limitato a 20 Pagine
  • ISBN-13: 9788865760574
 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"L'occhio dello zar. E-book. Formato EPUB"
Sconsigliato
Lu.Ca., 2012-03-12
1

Pekkala, soprannominato Occhio di Smeraldo, un tempo uomo di fiducia e braccio destro dello zar Nicolaj Romanov, dopo la cadita dell’Impero sovietico, è adesso semplicemente il prigioniero 4745 - P confinato in un campo di lavoro della Si beria. Un giorno si presenta presso il suo rifugio il giovane tenente Kirov con una richiesta proveniente direttamente da Stalin, il quale smanioso di ritrovare il tesoro nascosto dai Romanov prima della loro caduta oltre a volere avere la certezza che tutta la famiglia imperiale sia effettivamente morta in quanto fino ad oggi non sono ancora stati ritrovati i corpi, gli offer la possibilità di ritornare libero a condizione di investigare su questi fatti. Recatosi nella casa di Ipit’ ev, dove i Romanov sono stati visti per l’ultima volta, con l’aiuto del tenente Kirov e del fratello Anton, con il quale non è mai stato in buoni rapporti, comincia l’indagine che gli è stata affidata. Scritto in maniera non proprio malvagia am con un ritmo narrativo lentissimo e senza praticamente alcun colpo di scena, questa prima indagine di di Pekkala, cui ne seguiranno altre, non mi è piaciuta per niente. Al ritmo narrativo, che come dicevo, è già di per se lentissimo si aggiunge la piattezza e la monotonia di un ’ambientazione che contribuisce in maniera considerevole a rendere la lettura pesante e faticosa. Come dicevo la casa editrice Il Saggiatore ha annunciato che altre indagini di Pekkala seguiranno a questa prima , anzi è stata recentemente pubblicata la seconda indagine dal titolo "La bara rossa", ma personalmente mi guarderò bene dal leggerle. Sconsigliato