ricerca
avanzata

Il mio Carso. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Slataper Scipio  edito da Passerino Luigi, 2014

"Vorrei dirvi: Sono nato in Carso, in una casupola col tetto di paglia annerita dalle piove e dal fumo. C’era un cane spelacchiato e rauco, due oche infangate sotto il ventre, una zappa, una vanga, e dal mucchio di concio quasi senza strame scolavano, dopo la piova, canaletti di succo brunastro. Vorrei dirvi: Sono nato in Croazia, nella grande foresta di roveri. D’inverno tutto era bianco di neve, la porta non si poteva aprire che a pertugio, e la notte sentivo urlare i lupi. Mamma m’infagottava con cenci le mani gonfie e rosse, e io mi buttavo sul focolaio frignando per il freddo". Tratto da "Il mio Carso". 

"Il mio Carso" pubblicato nel nel 1912, è l'opera più importante di Scipio Slapater, l'unico romanzo della sua breve carriera, interrotta prematuramente dalla guerra. Una intensa e folgorante autobiografia spirituale, vero capolavoro della letteratura italiana. 

L'autore

Scipio Slataper (Trieste, 14 luglio 1888 – Monte Calvario, 3 dicembre 1915) è stato uno scrittore e militare italiano, irredentista, fra i più noti nella storia letteraria di Trieste.

Informazioni bibliografiche