ricerca
avanzata

Controluce. Effetti dell'illuminazione artificiale in Pirandello. E-book. Formato PDF

Un ebook di  Acocella Silvia  edito da Liguori, 2011

L'illuminazione elettrica cambia radicalmente la percezione del mondo. Pirandello inverte umoristicamente lo sguardo e, mostrando l'oscurità laddove c'è la luce, vede nell'ombra prodursi gli svelamenti e le larve evanescenti dei futuri personaggi. A punteggiare le sue trame è un lumen opacatum, impastato di tenebre: dentro uno sconfinato "bujo pesto", come i brevi cerchi della lanterninosofia de "Il fu Mattia Pascal", affiora la luce tenue dei lampioni, della "lampa ad olio" di Enrico IV, quella colorata dei riflettori o tremula degli schermi luminosi, finanche una "luce verde di miracolo", legata alla visione dell'oltre. Questa metaforica "controluce" pirandelliana è confrontata per la prima volta con i testi dei teorici europei della metropoli, Endell, Simmel, Sombart e soprattutto Benjamin.

Informazioni bibliografiche