ricerca
avanzata

Giganti con i piedi nell’argilla. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Tavella Sofia  edito da Pendragon, 2010

C’è chi pensa che la “questione doping” sia destinata a risolversi; c’è chi pensa, al contrario, che non si risolva mai. La verità è in quell’eterno rapporto tra guardie e ladri: da una parte le istituzioni impegnate a utilizzare sempre più sofisticati strumenti di rilevazione e a scoprire nuove sostanze proibite, dall’altra gli atleti supportati da una scienza volta a ricercare sconosciuti confini d’inganno. Purtroppo è difficilmente praticabile la strada che parrebbe più naturale: riscoprire i valori etici che presiedono all’ideale sportivo. Viviamo in una società afflitta dalla ricerca affannosa dei risultati e da un’imperante farmacomania; il doping appare come una facile e mitica scorciatoia che fa risparmiare tempo e fatica, che aiuta ad azzerare l’eventuale gap con gli avversari più forti e dotati. Dal punto di vista psico-pedagogico è perfettamente inutile usare gli strumenti del terrorismo informativo elencando i tremendi guai che il doping può procurare. Meglio invece informare in modo semplice e corretto, con l’onestà di chi può dare un contributo di carattere scientifico e di lunga esperienza personale.

Informazioni bibliografiche