ricerca
avanzata

Uguali ma diversi: Quello che i nostri geni non controllano. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Spector Tim  edito da Bollati Boringhieri, 2013

«Uno sguardo accurato e provocatorio su alcune delle più eccitanti aree della biologia contemporanea».
«New Scientist»

I gemelli identici non sono affatto identici e i nostri geni non determinano affatto il nostro destino. È il messaggio centrale di questo libro, frutto del più grande studio sui gemelli che sia mai stato fatto e che Tim Spector conduce in Gran Bretagna da oltre vent’anni e dal quale è nata un nuova disciplina, l’«epigenetica», che sta rivoluzionando quello che sappiamo sui geni e sull’eredità biologica, aprendo campi di ricerca che erano considerati tabù solo pochi anni fa.
Lo studio dei gemelli ha infatti convinto Tim Spector che la cosa più interessante sono le differenze, non le somiglianze, e che queste differenze sono il risultato di un dialogo continuo tra ambiente e DNA, in parte ereditabile. Ciò che fino a poco tempo fa la biologia considerava anatema, oggi non lo è più: i nostri comportamenti e le nostre esperienze modificano il nostro patrimonio genetico e sono in parte ereditati dai nostri figli e dai nostri nipoti. Che si tratti di credenze religiose, di orientamento sessuale, di predisposizione al cancro o all’obesità, i racconti dei gemelli di Spector confermano che, accanto ai geni, un ruolo determinante ce l’hanno anche le nostre azioni.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo: Uguali ma diversi: Quello che i nostri geni non controllano. E-book. Formato EPUB
  • AutoreSpector Tim
  • Editore: Bollati Boringhieri
  • Data di Pubblicazione: 24 Ottobre '13
  • Genere: SCIENZE DELLA VITA
  • Pagine: 340
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Adobe DRM
    (richiede Adobe Digital Editions)
  • Stampa: Non permesso
  • Copia-e-incolla: Non permesso
  • Condivisione: Permesso limitato a 6 Dispositivi
  • ISBN-13: 9788833972862