ricerca
avanzata

Il cugino Pons. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Déttore Ugo  edito da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli, 2013

Uscito a puntate nella primavera del 1847, Il cugino Pons consacrò Balzac come il padre del feuilleton e gli riconquistò quella fama letteraria che autori come Sue e Dumas avevano oscurato. Il romanzo narra la vicenda del musicista Pons, appassionato di arte, che pur non capendoci nulla acquista una serie di quadri che si riveleranno di grandissimo valore e che gli guadagneranno l'attenzione dei parenti che fino ad allora lo avevano ignorato. Ma le loro cure sono solo per l'eredità, che Pons lascerà invece all'unico amico avuto in vita. Sullo sfondo di una Parigi città-cosmopolita ma anche città-prigione, come spiega nell'introduzione Pier Vincenzo Mengaldo, Balzac mette in luce le differenze di classe, le manovre del capitalismo finanziario e l'oppressione delle classi agiate sui più umili, ma allo stesso tempo presenta senza illusione la malvagità di quegli stessi sfortunati, sempre pronti a divenire carnefici a loro volta.

Informazioni bibliografiche