ricerca
avanzata

L' occhio. E-book. Formato EPUB

Un ebook di  Nabokov Vladimir  edito da Adelphi, 2014

Questo breve romanzo - scritto dapprima in russo nel 1930 e poi in inglese nel 1965 - si fonda su una vertiginosa scommessa: raccontare come, dopo un suicidio, il pensiero umano possa continuare a vivere "per inerzia" e costruirsi un romanzo alternativo alla realtà, con la quale poi finirà per collidere. La scena è quella degli emigrati russi a Berlino, mondo fragile e illusorio, congeniale a una narrazione dove Nabokov scatena tutti i suoi estri in tema di specchi, riflessi, sdoppiamenti - come dire il terreno peculiare su cui si svilupperà la sua arte.

Informazioni bibliografiche