ricerca
avanzata

Spinosi Nicola Libri

Libri di Nicola Spinosi con argomento Psicologia Sociale

Prossime uscite LIBRI Argomento PSICOLOGIA SOCIALE in Libreria su Unilibro.it: 

9788891799500 PolisAnalisi. Una clinica del sociale
9788891791801 Psicologia sociale e interventi educativi
9788860819055 Il panico nella postmodernità. Una prospettiva della psicologia funzionale
978886366020 La Psicologia della persuasione. Come persuadere gli altri a pensarla come te
9788843060344 Omofobia. Strumenti di analisi e di intervento
978884001403 Le condizioni sociali del pensiero. Contesti sociali e culturali
978884000859 Setting di comunità. Gli interventi psicologici nel sociale

-15%

Wir Kinder: la questione del potere nelle relazioni adulti/bambini

Wir Kinder: la questione del potere nelle relazioni adulti/bambini

Spinosi Nicola 
edizioni Firenze University Press collana Quaderni per la didattica , 2004

Sulla base del lavoro degli storici dell'infanzia, della critica alla psicanalisi freudiana di Alice Miller e della teoria di Gregory Bateson sul "doppio legame", nel libro si studia la relazione adulti/bambini come rapporto di micropotere in tutta una serie di opere: Madame Bovary di Flaubert, Una donna di Sibilla...

€ 8,50
€ 10,00
Lineamenti di psicologia sociale

Lineamenti di psicologia sociale

Spinosi Nicola 
edizioni ETS collana Scienze dell'educazione , 2001

€ 14,00
Invito alla psicologia sociale

Invito alla psicologia sociale

Spinosi Nicola 
edizioni Firenze University Press collana Quaderni per la didattica , 2005

Il volume presenta argomenti e autori (K. Lewin, M. Sherif, S. Moscovici, S. Milgram, H. Tajfel, tra gli altri) che caratterizzano la psicologia sociale in senso specifico, come disciplina che lavora alla dimensione situazionale, cercando in altri termini di cogliere nel "qui e ora" l'articolazione tra individuale...

€ 11,00
Critica sociale e individuazione

Critica sociale e individuazione

Spinosi Nicola 
edizioni Firenze University Press collana Quaderni per la didattica , 2004

Individuazione significa per Jung procedere verso ciò che si è perdendo via via le remore relative a tutto ciò che non si è, o non si è più, o non si è ancora. La negatività che marca il modo in cui spesso vediamo il nuovo deriva dalle remore, o meglio dall'attrito tra la dimensione individuale e quella collettiva....

disp. incerta
€ 10,00