ricerca
avanzata

L'isola sotto il mare

di Isabel Allende edito da Feltrinelli, 2020

  • Prezzo di Copertina: € 12,00
  • € 10,20
  • Risparmi il 15% (€ 1,80)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

L'isola sotto il mare: Le eroine di Isabel Allende recano tutte il medesimo tratto dominante: la passione. Sono le passioni a scolpirne il destino. E Zarité Sedella, detta Tété, ultima incarnazione della donna come la vuole Isabel, non fa eccezione. 1770, Santo Domingo, ora Haiti. Tété ha nove anni quando il giovane francese Toulouse Valmorain la compra perché si occupi delle faccende di casa. Intorno, i campi di canna da zucchero, la calura sfibrante dell'isola, il lavoro degli schiavi. Tété impara presto com'è fatto quel mondo: la violenza dei padroni, l'ansia di libertà, i vincoli preziosi della solidarietà. Quando Valmorain si sposta nelle piantagioni della Louisiana, anche Tété deve seguirlo, ma ormai è cominciata la battaglia per la dignità, per il futuro, per l'affrancamento degli schiavi. È una battaglia lenta che si mescola al destarsi di amori e passioni, all'annodarsi di relazioni e alleanze, al muoversi febbrile dei personaggi più diversi - soldati e schiavi guerrieri, sacerdoti vudù e frati cattolici, matrone e cocottes, pirati e nobili decaduti, medici e oziosi bellimbusti. Contro il fondale animatissimo della storia, Zarité Sedella, soprannominata Tété, spicca bella e coraggiosa, battagliera e consapevole, un'eroina modernissima che arriva da lontano a rammentarci la fede nella libertà e la dignità delle passioni.

Promozione Il libro "L'isola sotto il mare" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "L'isola sotto il mare"

Dello stesso autore: Allende Isabel

-15%

Eva Luna racconta libro di Allende Isabel
Eva Luna racconta
libro di Allende Isabel 
edizioni Feltrinelli collana Universale economica;
€ 10,00
€ 8,50

-15%

Ritratto in seppia libro di Allende Isabel
Ritratto in seppia
libro di Allende Isabel 
edizioni Feltrinelli collana Universale economica;
€ 10,00
€ 8,50

-15%

Eva Luna libro di Allende Isabel
Eva Luna
libro di Allende Isabel 
edizioni Feltrinelli collana Universale economica;
€ 10,00
€ 8,50

-15%

Lungo petalo di mare libro di Allende Isabel
Lungo petalo di mare
libro di Allende Isabel 
edizioni Feltrinelli collana I narratori;
€ 19,50
€ 16,58

-15%

D'amore e ombra libro di Allende Isabel
D'amore e ombra
libro di Allende Isabel 
edizioni Feltrinelli collana Universale economica;
€ 10,00
€ 8,50

-15%

La casa degli spiriti libro di Allende Isabel
La casa degli spiriti
libro di Allende Isabel 
edizioni Feltrinelli collana Universale economica;
€ 12,00
€ 10,20
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

Blue flamingos. Nati per essere unici libro di Gattullo Cate
Blue flamingos. Nati per essere unici
libro di Gattullo Cate 
edizioni Mondadori collana Chrysalide;
disponibilità immediata
€ 16,00
€ 13,60

-15%

Gli squali libro di Mazzariol Giacomo
Gli squali
libro di Mazzariol Giacomo 
edizioni Einaudi collana Super ET;
disponibilità immediata
€ 11,00
€ 9,35

-15%

La strada verso casa libro di Volo Fabio
La strada verso casa
libro di Volo Fabio 
edizioni Mondadori collana Oscar Bestsellers;
disponibilità immediata
€ 13,00
€ 11,05

-15%

Il paese del sale e delle stelle libro di Joukhadar Zeyn
Il paese del sale e delle stelle
libro di Joukhadar Zeyn 
edizioni Garzanti collana Narratori moderni;
disponibilità immediata
€ 17,90
€ 15,22

-15%

Istruzioni per un funerale libro di Means David
Istruzioni per un funerale
libro di Means David 
edizioni Minimum Fax collana Sotterranei;
disponibilità immediata
€ 16,00
€ 13,60

-15%

Una domenica libro di Geda Fabio
Una domenica
libro di Geda Fabio 
edizioni Einaudi collana Einaudi. Stile libero big;
disponibilità immediata
€ 16,00
€ 13,60

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "L'isola sotto il mare"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"L'isola sotto il mare"
orianakarensara, 2011-11-13
3

bello, avvincente. una vita intensa piena di emozioni e esperienze. gli argomenti impegnativi come il razzismo e la schiavitù sono trattati con grande passione e coinvolgimento

"L'isola sotto il mare"
simaun, 2011-09-29
4

Isabel Allende ci racconta la storia di Zaritè Sedella, detta Tetè, schiava del ’700 nell’isola di Santo Domingo, attuale Haiti. Venduta all’età di nove anni al latifondista francese Valmorain, Tété impara presto a convivere con la cattiveria delle persone, gli abusi del padrone, l’ansia di libertà e i vincoli preziosi della solidarietà tra miserabili. Ogni giorno è una lotta. Quando Valmorain si sposta nelle piantagioni della Louisiana, anche Tété deve seguirlo. Ormai la lenta battaglia per la liberazione degli schiavi è iniziata. Una battaglia per la dignità, per il futuro, per la libertà. Il fondale bellicoso della storia valorizza la figura di Tété, che spicca coraggiosa e allo stesso tempo riflessiva, battagliera e consapevole dei rischi, un’eroina moderna che ci ricorda il valore della dignità, tema intorno al quale ruota tutta la vicenda. La dote comune di tutte le eroine di Allende è la passione, ed è la passione che delinea il loro destino. Tetè supererà mille prove grazie al fuoco che arde dentro di lei, e la vita le riserverà anche momenti di grande gioia. L’autrice vuole portarci alle origini del multiculturalismo pacifico e tollerante del Sudamerica, altro tratto sempre presente nei suoi romanzi. I fatti ci vengono descritti con la consueta naturalezza. E’ difficile capire dove finisca la realtà e inizi la finzione, i personaggi non sono stereotipati, nessuno è del tutto buono e nessuno del tutto malvagio, e ci vengono descritti dallo sguardo di chi li conosce realmente a fondo.

"L'isola sotto il mare"
La schiava Tetè
Valeria Rago, 2011-09-19
4

Torna il mondo immaginifico di Isabel Allende, e ancora una volta l’autrice ci regala il personaggio di una donna forte, coraggiosa, prepotentemente moderna e desiderosa di libertà. Siamo a Santo Domingo nel 1770, quando la piccola Zaritè Sedella, detta Tetè, viena comprata dal ricco e giovane francese Tolouse Valmorain. Tetè cresce, matura, diventa una donna sempre in condizione di schiavitù, non sa di preciso cosa sia la libertà ma sa, con lucida certezza, di desiderarla sopra ogni cosa. Quando con il padrone si trasferisce nelle piantagioni della Louisiana, la sua vita diventerà una lotta continua tra soprusi, amori passionali, personaggi al limite del leggendario come la guaritrice Tante Rose, ed insospettabili amici sui quali poter sempre contare. Sullo sfondo la lotta violenta per l’abolizione della schiavitù, lotta che vede Tetè profondamente coinvolta ma dalla quale non si lascia travolgere, perché non è sola, perché il suo dovere è quello di difendere ad ogni costo la vita della sua bambina Rosette e quella del suo figlioccio Maurice. Fughe rocambolesche, amori dolci ed impossibili, misteriosi riti vudu, tutto questo trova spazio in questo nuovo, splendido romanzo della Allende. Ma su tutto campeggia lei, Zaritè, donna assolutamente indimenticabile che, alla fine del suo percorso da schiava, dopo innumerevoli dolori e violenze patite, afferma di essere stata comunque fortunata perché, a differenza di altre schiave, lei vivrà ancora a lungo e la sua vecchiaia sarà piena di gioia.