ricerca
avanzata

Lo yoga tibetano. Principi e pratiche

di Baker Ian A. edito da Einaudi, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 40,00
  • € 34,00
  • Risparmi il 15% (€ 6,00)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Lo yoga tibetano. Principi e pratiche: «Il fondamento dello yoga tibetano è finalizzato alla trasformazione della condizione umana, alla sua liberazione dal conflitto interiore svilente e dall'insoddisfazione, risvegliando l'empatia che trascende il sé e l'attività compassionevole. Connaturata a questa visione del mondo è un'esperienza della coscienza che trascende la preoccupazione individuale ed esprime l'intelligenza integrante e interconnessa della vita stessa. Lo yoga tibetano parte dalla considerazione che noi siamo più vasti di quanto riconosciamo consciamente e, dal momento in cui la consapevolezza si estende oltre il suo spazio consueto, siamo in grado non solo di trasformare noi stessi, ma anche lo spazio che ci circonda. Questa è la visione espressa in questo libro. Nonostante l'attribuzione culturale al Tibet presente nel titolo, lo "stato naturale" al quale lo yoga tibetano fa riferimento è la dote intrinseca di tutta l'umanità. Questo testo non pretende di essere più di una porta aperta sulla vastità del potenziale umano insondato. Non intende sostituirsi a una formazione sistematica data dalla guida diretta di un maestro esperto della tradizione, né tantomeno offrire un illuminante punto di vista sulla vita e sugli insegnamenti del Buddha storico e dei mahasiddha tantrici dell'antica India, del Tibet e delle regioni limitrofe. Al contrario, offre una panoramica visuale e antropologica sulle pratiche centrali e sulle visioni della tradizione del Buddhismo tantrico interno, correlandole, ciò è rilevante, con la ricerca scientifica contemporanea, e rivelando come questi principî siano stati codificat
"The foundation of Tibetan yoga is aimed at the transformation of the human condition, its liberation from demeaning inner conflict and dissatisfaction, awakening the empathy that transcends the self and compassionate activity. Inherent to this worldview is an experience of consciousness that transcends individual concern and expresses the integral and interconnected intelligence of life itself. Tibetan yoga starts from the consideration that we are broader than we consciously recognize, and from the moment that awareness extends beyond its usual space, we are able not only to transform ourselves, but also the space around us. This is the vision expressed in this book. Despite the cultural attribution to Tibet in the title, the "natural state" to which Tibetan yoga refers is the intrinsic dowry of all humanity. This text does not claim to be more than an open door on the vastness of undused human potential. It does not intend to replace a systematic training given by the direct guidance of a master expert of tradition, nor to offer an enlightening point of view on the life and teachings of the historical Buddha and the tantric mahasiddhas of ancient India, the Tibet and its neighbours. On the contrary, it offers a visual and anthropological overview of the central practices and visions of the tradition of inner Tantric Buddhism, relating them, this is relevant, with contemporary scientific research, and revealing how these principles have been encoding

Promozione Il libro "Lo yoga tibetano. Principi e pratiche" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Lo yoga tibetano. Principi e pratiche"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Il Dalai Lama ci parla libro di Avedon John F.
Il Dalai Lama ci parla
libro di Avedon John F. 
edizioni Chiara Luce Edizioni
consegna in 24 ore
€ 8,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Lo yoga tibetano. Principi e pratiche"