ricerca
avanzata

Wonderland. La cultura di massa da Walt Disney ai Pink Floyd

di Banti Alberto Mario edito da Laterza, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 20,00
  • € 19,00
  • Risparmi il 5% (€ 1,00)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Wonderland. La cultura di massa da Walt Disney ai Pink Floyd: Nel 1933 viene lanciato nei cinema USA I tre porcellini di Walt Disney. Questo piccolo avvenimento segna l'inizio della parabola della cultura mainstream promossa dai film delle majors hollywoodiane, raccolta e amplificata dalla radio e dalla tv. Questo tipo di cultura, basata su un'idea consolatoria dell'intrattenimento, fondata su una visione manichea del bene contro il male e sul must del lieto fine, prende forma allora e mette radici nell'immaginario collettivo dell'Occidente. Basti pensare a film come Via col vento, Il mago di Oz e Gli uomini preferiscono le bionde, o a fumetti come Tarzan, Dick Tracy o i supereroi. Dopo la seconda guerra mondiale si assiste invece alla nascita e al successo di una controcultura di massa, animata - sin dai primi anni Sessanta - soprattutto dalla formazione e dal successo della musica rock. Bob Dylan, Beatles, Pink Floyd intrecciano i loro rapporti con il coevo 'nuovo cinema' di Hollywood, da Easy Rider a II laureato, fino alla nuova produzione teatrale di Broadway e alle nuove forme della programmazione televisiva. Una cultura alternativa, con al centro gli afroamericani, i ragazzi e le ragazze delle subculture giovanili, i militanti per i diritti civili. Questa costellazione potente si dissolve a partire dalla metà degli anni Settanta permettendo alla cultura di massa mainstream di rinnovare la sua egemonia, ancora oggi evidente.
In 1933, Walt Disney's Three Little Pigs was released in the United States. This small event marks the beginning of the parable of mainstream culture promoted by the films of the Hollywood majors, collected and amplified by radio and TV. This kind of culture, based on a consoling idea of entertainment, based on a Manichean view of good against evil and the must of the happy ending, takes shape then and takes root in the collective imagination of the West. Just think of movies like Gone with the Wind, The Wizard of Oz and Men prefer blondes, or comics like Tarzan, Dick Tracy or superheroes. After the Second World War, however, we witnessed the birth and success of a mass counterculture, animated - since the early 1960s - mainly by the formation and success of rock music. Bob Dylan, The Beatles, Pink Floyd intertwine their relationships with Hollywood's 'new cinema' cohemia, from Easy Rider to II graduate, to the new Broadway stage production and new forms of television programming. An alternative culture, with African-Americans, boys and girls of youth subcultures, civil rights activists at the center. This powerful constellation dissolved from the mid-1970s allowing mainstream mass culture to renew its hegemony, which is still evident today.

Promozione Il libro "Wonderland. La cultura di massa da Walt Disney ai Pink Floyd" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Wonderland. La cultura di massa da Walt Disney ai Pink Floyd"

Dello stesso autore: Banti Alberto Mario

-5%

Le Questioni dell'età contemporanea libro di Banti Alberto Mario
Le Questioni dell'età contemporanea
libro di Banti Alberto Mario 
edizioni Laterza collana Quadrante Laterza;
disponibilità immediata
€ 24,00
€ 22,80
L'età contemporanea. Dalla grande guerra a oggi libro di Banti Alberto Mario
L'età contemporanea. Dalla grande guerra a oggi
libro di Banti Alberto Mario 
edizioni Laterza collana Manuali di base;
€ 24,00
L'età contemporanea. Dalle rivoluzioni settecentesche all'imperialismo libro di Banti Alberto Mario
L'età contemporanea. Dalle rivoluzioni settecentesche all'imperialismo
libro di Banti Alberto Mario 
edizioni Laterza collana Manuali di base;
€ 25,00

-5%

Eros e virtù. Aristocratiche e borghesi da Watteau a Manet libro di Banti Alberto Mario
Eros e virtù. Aristocratiche e borghesi da Watteau a Manet
libro di Banti Alberto Mario 
edizioni Laterza collana Economica Laterza;
€ 11,00
€ 10,45
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Com'è bella la città. Milano raccontata dai suoi protagonisti libro di Chiavarone Massimiliano
Com'è bella la città. Milano raccontata dai suoi protagonisti
libro di Chiavarone Massimiliano 
edizioni Lite-Editions
disponibilità immediata
€ 16,90

-5%

Libertà libro di Crepet Paolo
Libertà
libro di Crepet Paolo 
edizioni Mondadori collana Strade blu. Non Fiction;
disponibilità immediata
€ 19,00
€ 18,05

-5%

Giappone. La vita in zen. Ediz. illustrata libro di Blair Gavin
Giappone. La vita in zen. Ediz. illustrata
libro di Blair Gavin 
edizioni Nuinui collana NUI NUI;
disponibilità immediata
€ 30,00
€ 28,50

-5%

Cabaret Italia. Italiani e post-italiani, il meglio del giornalismo di Berselli libro di Berselli Edmondo
Cabaret Italia. Italiani e post-italiani, il meglio del giornalismo di Berselli
libro di Berselli Edmondo 
edizioni Mondadori collana Strade blu;
disponibilità immediata
€ 16,90
€ 16,06

-5%

In tempo di guerra libro di De Gregorio Concita
In tempo di guerra
libro di De Gregorio Concita 
edizioni Einaudi collana Einaudi. Stile libero big;
disponibilità immediata
€ 16,50
€ 15,68

-5%

Resistere all'«aria del tempo». (Con Camus) libro di Daniel Jean
Resistere all'«aria del tempo». (Con Camus)
libro di Daniel Jean 
edizioni Mesogea collana La piccola;
disponibilità immediata
€ 16,00
€ 15,20

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Wonderland. La cultura di massa da Walt Disney ai Pink Floyd"