ricerca
avanzata

Guida alle librerie indipendenti di Roma

di Roberta Barbi Sara Regimenti Egilde Verì edito da Nda Press, 2011

Guida alle librerie indipendenti di Roma: Una guida scritta "a piedi" visitando, una per una, 105 librerie della Capitale: da quelle riconosciute dal Campidoglio "botteghe storiche", a quelle più curiose specializzate in erotismo o culture orientali, da quelle invase da scatoloni polverosi a quelle in cui si può prendere un caffè o un calice di amabile rosé, come impone l'ultima tendenza in fatto di bookstyle. Realtà diverse unite da un'idea comune: essere indipendenti. Il libro è un viaggio nel grande mare della città, alla scoperta di librerie grandi e piccole, mondi sconosciuti che vivono, o a volte appena sopravvivono, solo grazie al passaparola di chi le ama e le consiglia agli amici. Spesso infatti si tratta di locali di pochi metri quadrati dove il libraio - un personaggio che di solito vi accoglie alzando gli occhi dalle pagine di un libro - è sempre pronto a consigliarvi e diventa in qualche caso un amico di esistenza. Nata a sei mani da tre giornaliste innamorate della lettura, la guida coglie i fermenti di una metropoli che cambia e si dà da fare per guadagnarsi il titolo di Capitale della cultura. E non è solo una guida alle librerie, ma un modo per turisti e appassionati di scoprire la città attraverso percorsi nuovi e sguardi inediti. Completano l'opera, una serie di introduzioni storiche ai quartieri e le mappe con la localizzazione delle librerie.

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Guida alle librerie indipendenti di Roma"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Guida alle librerie indipendenti di Roma"