ricerca
avanzata

Non è solo questione di classe. Il «popolo» nel discorso del Partito comunista italiano (1921-1991)

di Giulia Bassi edito da Viella, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 29,00
  • € 24,65
  • Risparmi il 15% (€ 4,35)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Non è solo questione di classe. Il «popolo» nel discorso del Partito comunista italiano (1921-1991): Nel 1945 il PCI si presentava sulla scena pubblica con un nuovo volto. A cambiare non era soltanto la sua strategia politica, mutavano anche le sue parole. Lasciata in ombra la classe, categoria identitaria egemone sin dal 1921, nel fuoco della guerra civile "il popolo" aveva progressivamente guadagnato un posto di primo piano nella retorica del partito: nelle narrazioni della Resistenza, del partito nuovo e della democrazia progressiva. Nel corso della storia repubblicana, sul popolo il PCI avrebbe fondato la politica culturale, la via italiana al socialismo, l'interpretazione dei movimenti di liberazione nazionale; sul popolo avrebbe poi lanciato il compromesso storico. Il volume ricostruisce le modalità con cui il partito ha articolato la dialettica tra politica e popolo, riuscendo a veicolarne le istanze più eversive entro i canoni della democrazia rappresentativa.
In 1945 the PCI presented itself on the public scene with a new face. It was not only his political strategy that changed, his words changed. Left in the shade the class, hegemonic identity category since 1921, in the fire of the civil war "the people" had progressively gained a prominent place in the rhetoric of the party: in the narratives of the Resistance, the new party and the progressive democracy. Throughout republican history, on the people the PCI would have founded cultural policy, the Italian way to socialism, the interpretation of the movements of national liberation; on the people would then launch the historical compromise. The book reconstructs the way in which the party has articulated the dialectic between politics and the people, managing to convey its most eversive demands within the canons of representative democracy.

Promozione Il libro "Non è solo questione di classe. Il «popolo» nel discorso del Partito comunista italiano (1921-1991)" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Non è solo questione di classe. Il «popolo» nel discorso del Partito comunista italiano (1921-1991)"

Dello stesso autore: Bassi Giulia
Appunti di biologia generale libro di Bassi Giulia
Appunti di biologia generale
libro di Bassi Giulia 
edizioni Spiegel
€ 9,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

La questione francese. Marx e la critica della politica libro di Tomasello Federico
La questione francese. Marx e la critica della politica
libro di Tomasello Federico 
edizioni Mimesis collana Diacronie;
disponibilità immediata
€ 14,00
€ 11,90

-15%

Appunti per un libro nero del comunismo italiano. Dalla resistenza al dossier Mitrokhin tutti i crimini nascosti della storia del Pci libro di De Simone Armando Nardiello Vincenzo
Appunti per un libro nero del comunismo italiano. Dalla resistenza al dossier Mitrokhin tutti i crimini nascosti della storia del Pci
libro di De Simone Armando  Nardiello Vincenzo 
edizioni Controcorrente
disponibilità immediata
€ 16,00
€ 13,60
E ora... potere al popolo libro
E ora... potere al popolo
libro di 
edizioni Mooks Fabrika
disponibilità immediata
€ 12,00
L'estremismo malattia infantile del comunismo libro di Lenin
L'estremismo malattia infantile del comunismo
libro di Lenin 
edizioni Lotta Comunista collana Biblioteca giovani;
disponibilità immediata
€ 5,00
Marx diversoperverso libro di Parinetto Luciano
Marx diversoperverso
libro di Parinetto Luciano 
edizioni CUEM collana Filosofia;
disponibilità immediata
€ 50,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Non è solo questione di classe. Il «popolo» nel discorso del Partito comunista italiano (1921-1991)"