ricerca
avanzata

Le nuove povertà

di Zygmunt Bauman edito da Castelvecchi, 2018

  • Prezzo di Copertina: € 17,50
  • € 14,88
  • Risparmi il 15% (€ 2,62)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Le nuove povertà: La povertà esisterà sempre: così vuole la saggezza popolare, che però non si chiede mai perché si diventa poveri o si è considerati tali e in qual misura ciò dipende dal modo in cui la gente comune - né ricca né povera - vive la propria esistenza quotidiana e apprezza o disapprova il modo in cui la vivono altri. Questa è una deplorevole omissione. Una cosa è essere poveri in una società di produttori e in piena occupazione; ben altra cosa è essere poveri in una società consumistica, in cui i progetti di vita si costruiscono più sulla base delle scelte del consumatore che sul lavoro, sulle competenze professionali o sugli impieghi. Se un tempo la povertà era legata alla disoccupazione, oggi invece è legata anzitutto ai livelli di consumo. Ciò sortisce un significativo effetto nel modo in cui la povertà viene sperimentata e sulle prospetti ve per riscattarne la miseria. In questo libro Bauman traccia le linee del profondo cambiamento cui la storia contemporanea ha assistito e le sue conseguenze, cercando di far fronte alle nuove sfide sociali (welfare, occupazione, marginalità, ecc.) sulla base di un nuovo sguardo etico.
Poverty will always exist: so will the conventional wisdom, but do not ever ask why you become poor or you are considered such and to what extent this depends on how ordinary people--neither rich nor poor-living their daily lives and appreciates or disapprov in the way that they live more. This is a regrettable omission. It is one thing to be poor in a society and in full employment; quite another thing is to be poor in a consumer society, in which life plans are built more based on consumer choice and on the job, professional skills or jobs. If a time poverty was linked to unemployment, but today is linked above all to the levels of consumption. This will have a significant effect in how poverty is experienced and on prospectuses ve to redeem the misery. In this book He traces the lines of profound change which contemporary history has witnessed and its aftermath, trying to cope with new social challenges (welfare, employment, profit margins, etc.) based on a new look.

Promozione Il libro "Le nuove povertà" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Le nuove povertà"

Dello stesso autore: Bauman Zygmunt

-15%

Il disagio della postmodernità libro di Bauman Zygmunt
Il disagio della postmodernità
libro di Bauman Zygmunt 
edizioni Laterza collana I Robinson. Letture;
consegna in 24 ore
€ 18,00
€ 15,30

-15%

Di nuovo soli. Un'etica in cerca di certezze libro di Bauman Zygmunt
Di nuovo soli. Un'etica in cerca di certezze
libro di Bauman Zygmunt 
edizioni Castelvecchi collana Nodi;
consegna in 24 ore
€ 10,00
€ 8,50

-10%

«La ricchezza di pochi avvantaggia tutti». Falso! libro di Bauman Zygmunt
«La ricchezza di pochi avvantaggia tutti». Falso!
libro di Bauman Zygmunt 
edizioni Laterza collana Idòla Laterza;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 9,00
€ 8,10

-10%

Oltre le Nazioni. L'Europa tra sovranità e solidarietà libro di Bauman Zygmunt
Oltre le Nazioni. L'Europa tra sovranità e solidarietà
libro di Bauman Zygmunt 
edizioni Laterza collana Opere varie;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 3,00
€ 2,70
Il ritorno dell'estraneo libro di Bauman Zygmunt
Il ritorno dell'estraneo
libro di Bauman Zygmunt 
edizioni Castelvecchi collana Irruzioni;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 5,00

-15%

Città di paure, città di speranze libro di Bauman Zygmunt
Città di paure, città di speranze
libro di Bauman Zygmunt 
edizioni Castelvecchi collana Nodi;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 10,00
€ 8,50

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Le nuove povertà"