ricerca
avanzata

La santa anoressia. Digiuno e misticismo dal Medioevo a oggi

di Bell Rudolph M. edito da Laterza, 2002

Informazioni bibliografiche del Libro

  • Titolo del Libro: La santa anoressia. Digiuno e misticismo dal Medioevo a oggi
  • AutoreBell Rudolph M.
  • Editore: Laterza
  • Collana: Economica Laterza , Nr. 155
  • Edizione: 4°
  • Data di Pubblicazione: 2002
  • Genere: scienze sociali
  • ArgomentiAnoressia Santi Digiuno
  • Pagine: XI-281
  • Traduttore: Casini Paszkowski A.
  • Peso gr: 348
  • Dimensioni mm: 210 x 143 x 22
  • ISBN-10: 8842056294
  • ISBN-13:  9788842056294

 

La santa anoressia. Digiuno e misticismo dal Medioevo a oggi: Le impressionanti analogie tra la moderna anoressia nervosa e il percorso alla santità di tante figure d'eccezione - da Chiara d'Assisi a Caterina da Siena, da Francesca Romana a Veronica Giuliani - in un affascinante racconto, ampiamente documentato. Rudolph M. Beh (1942) è professore di Storia nella Rurgers University.
The striking similarities between the modern anorexia nervosa and the path to holiness of many exceptional figures-from Clare of Assisi to Catherine of Siena, by Francesca Romana to Veronica Giuliani-a fascinating story, well documented. Rudolph m. Well (1942) is Professor of history in Rurgers University.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La santa anoressia. Digiuno e misticismo dal Medioevo a oggi"

Dello stesso autore: Bell Rudolph M.
La santa anoressia. Digiuno e misticismo dal Medioevo a oggi libro di Bell Rudolph M.
La santa anoressia. Digiuno e misticismo dal Medioevo a oggi
libro di Bell Rudolph M. 
edizioni Laterza collana Quadrante Laterza;
€ 12,91
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Lo specchio delle anime semplici. Testo mediofrancese a fronte libro di Porete Margherita
Lo specchio delle anime semplici. Testo mediofrancese a fronte
libro di Porete Margherita 
edizioni Le Lettere collana Il tesoro nascosto;
disponibilità immediata
€ 24,50

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La santa anoressia. Digiuno e misticismo dal Medioevo a oggi"