ricerca
avanzata

Legge 2.0. Il Web tra legislazione e giurisprudenza

di Elvira Berlingieri edito da Apogeo, 2008

  • Prezzo di Copertina: € 29,00
  • € 26,10
  • Risparmi il 10% (€ 2,90)

Legge 2.0. Il Web tra legislazione e giurisprudenza: I problemi giuridici collegati a blog, wiki e podcast e più in generale ai vari sistemi di content management del Web 20 (Facebook, YouTube, Flickr ecc), universi virtuali compresi (Second Life), sono molti, e spesso non evidenti o male interpretati Questo testo li analizza, affiancandoli a suggerimenti per comunicare e operare in Rete nel rispetto di leggi e normative L'approccio, è divulgativo e pratico Molta attenzione è dedicata al tema del diritto d'autore e della proprietà intellettuale: oggi più che mai in Rete fenomeni come la violazione del copyright e il plagio si manifestano in una maniera tale da rendere difficile l'azione sia degli organi di controllo come la SIAE, sia delle istituzioni che hanno il compito di interpretare e quindi sanzionare queste violazioni But beyond that other aspects deserve and need attention: freedom of expression, the right metaphorical worlds, personal data protection, the responsibility of Internet service providers In this book you will find all the information you need to deal with from a legal point of view the communication at the time of the Web 20

Informazioni bibliografiche del Libro

  • Titolo del Libro: Legge 2.0. Il Web tra legislazione e giurisprudenza
  • AutoreElvira Berlingieri
  • Editore: Apogeo
  • Data di Pubblicazione: 2008
  • Genere: diritto
  • ArgomentiInformatica Legislazione
  • Pagine: XXII-306
  • Peso gr: 566
  • ISBN-10: 885032779X
  • ISBN-13:  9788850327799

Promozione Il libro "Legge 2.0. Il Web tra legislazione e giurisprudenza" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -10%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Legge 2.0. Il Web tra legislazione e giurisprudenza"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Legge 2.0. Il Web tra legislazione e giurisprudenza"