ricerca
avanzata

Funne. Le ragazze che sognavano il mare

di Katia Bernardi edito da Mondadori, 2016

  • Prezzo di Copertina: € 17,50
  • € 14,88
  • Risparmi il 15% (€ 2,62)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Funne. Le ragazze che sognavano il mare: C'era una volta una piccola valle sperduta tra i monti. Una valle di quelle selvagge, con alte montagne e pareti di ghiaccio, dighe imponenti e laghi profondi di acqua cristallina. Ed è proprio qui a Daone, in Trentino, che comincia la nostra storia. La storia delle Funne, del loro viaggio e del loro sogno. Funne in dialetto significa donne, e le nostre Funne, ricche di sogni e di voglia di avventura, sono le irriducibili ottantenni del circolo pensionati Rododendro. Per festeggiare il ventennale del loro circolo decidono di fare una gita molto speciale: andare per la prima volta al mare tutte insieme, perché molte di loro il mare non lo hanno mai visto. Bellissima idea, bellissimo sogno. Ma certi sogni per diventare reali devono fare i conti con la cassa, e la cassa del Rododendro purtroppo piange. Sotto gli auspici della Madonna della Neve, e nutrite dall'immancabile fetta di polenta, le idee si moltiplicano: "E se vendessimo delle torte alla sagra del paese?"; "E se facessimo un calendario da vendere come i pompieri?"; "E se facessimo un "croadfanding" o quella roba lì che non so bene cos'è ma che è dentro l'Internèt?". La loro poetica avventura fatta di successi, insuccessi, inaspettata notorietà, gelosie, lacrime e tante risate è raccontata da Katia Bernardi, che su questa storia ha girato un film documentario. Una storia che ha conquistato le prime pagine dei quotidiani di tutto il mondo, nata in una mattina d'estate, verso la fine di luglio, tra le montagne selvagge.
There was once a small remote valley among the mountains. A valley of wild ones, with high mountains and ice walls, dams and deep lakes with crystal clear water. And it's right here at Daone, Trentino, which begins our story. The history of Funne, of their journey and their dream. Funne in dialect means women, and our Funne, full of dreams and desire for adventure, are the diehards hiked retired circle rhododendron. To celebrate the 20th anniversary of their circle they decide to make a very special tour: go to the sea for the first time all together, because many of them have never seen the sea. Lovely idea, beautiful dream. But some dreams to become real have to contend with the cashier, and rhododendron case unfortunately cries. Under the auspices of the Madonna della Neve, and feed the inevitable slice of polenta, ideas are multiplying: ??and if we sold the pies to the village Festival? ";" What if we made a calendar for sale like firefighters? '; "What if we made a" croadfanding "or that stuff there that I don't know what it is but that is within the Intern??t?" Their successes, failures, unexpected adventure poetic fame, jealousies, tears and much laughter is told by Katia Bernardi, who on this story has made a film documentary. A story that has captivated the front pages of newspapers around the world, born on a summer morning, in late July, among the wild mountains. UNA favola vera, able to remind us that dreams are ageless and that is never, never, never too late.

Promozione Il libro "Funne. Le ragazze che sognavano il mare" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Scopri tutte le novità appena arrivate #inLibreria!

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Funne. Le ragazze che sognavano il mare"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Funne. Le ragazze che sognavano il mare"