ricerca
avanzata

La settima funzione del linguaggio

di Laurent Binet edito da La nave di Teseo, 2018

La settima funzione del linguaggio: ci trascina in un vortice investigativo e letterario: un libro palpitante che gioca con la filosofia, la storia e i suoi protagonisti per regalarci un thriller mozzafiato | Il grande studioso Roland Barthes giace riverso per la strada, investito da un furgone della lavanderia, il 25 febbraio 1980, appena dopo un pranzo con François Mitterrand L’ipotesi è che si tratti di un omicidio: negli ambienti intellettuali e politici, nessuno è al di sopra di ogni sospetto È così che ha inizio la spericolata e avvincente ricerca della verità da parte del commissario Bayard, incaricato del caso, e di Simon, un giovane studente “reclutato” da Bayard per sfruttare le sue conoscenze nel mondo universitario Insieme, incontreranno il presidente Giscard all’Eliseo, Foucault tra lezioni in aula e saune per omosessuali, Bernard-Henri Lévy alle prese con donne da sedurre e anziani colleghi da onorare, e si imbatteranno nei nuovi membri di una società segreta in cui, alla fine di ogni sfida, al perdente viene tagliato un dito Following the trail of international intrigue that sees battle Bulgarian spies, Russian and Japanese, Bayard and Simon arrive at Bologna, where cross Umberto Eco, Michelangelo Antonioni and Monica Vitti Will be nearly even the bomb at the station before heading off again and crossing the Atlantic in search of a mysterious document that could solve the case In a few months, Simon is dragged into more adventures of those who would have guessed to face in a lifetime: as in a novel, rather than in a novel

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La settima funzione del linguaggio"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La settima funzione del linguaggio"